Contenuto sponsorizzato

Si tiene la patente nonostante abbia provocato un grave incidente. Per la Corte costituzionale la norma di revoca è illegittima

Dopo che aveva provocato un frontale nella zona di Valsorda, una signora settantenne si era vista sospendere la patente alla luce di una norma di codice della strada che automaticamente la ritira in caso di lesioni stradali. La difesa dell'imputata, però, impugnando una sentenza della Consulta, è riuscita a dimostrare l'illegittimità della misura

Di Davide Leveghi - 04 October 2019 - 10:22

TRENTO. Aveva provocato un grave incidente nella zona di Valsorda uscendo dalla propria carreggiata e immettendosi nell'altra. Incidente in cui la sua disattenzione ha causato traumi rilevanti all'altra automobilista coinvolta nello scontro frontale. Ma nonostante ciò, la settantenne alla guida è riuscita, tramite il suo avvocato, a farsi revocare la sospensione della patente.

 

È un fatto singolare, ma la legge lo permette. L'avvocato Nicola Benvenuto, infatti, difensore della donna, ha impugnato una sentenza della Corte costituzionale – sentenza numero 88 del 2019 con cui si dichiara illegittima la revoca della patente automatica in caso di gravi lesioni stradali – articolo 589-bis (omicidio stradale) e 590-bis (lesioni personali stradali) quando non ricorrano le circostanze aggravanti della guida in stato d'ebbrezza o sotto l'effetto di stupefacenti.

 

Imputata nel processo penale scattato a seguito dell'incidente, la settantenne si era vista accusata de guida pericolosa e lesioni stradali personali gravi (590-bis), imputazioni rigettate con la chiusura del procedimento giudiziario in un patteggiamento e con la revoca della patente di guida. Ottenuto in primis il congelamento della sospensione di cinque mesi stabilita dal codice della strada, la difesa è poi riuscita a vanificare la misura in base al fatto che fosse fondata su una norma illegittima.

 

La questione non è nuova, e per questo è stata formalmente sollevata e passata alla Consulta, che con la sua sentenza ha permesso anche in questo caso il ritiro della revoca della licenza di guida. D'ora in poi di tale misura si potranno avvalere, pertanto, tutti coloro che hanno un procedimento ancora pendente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
16 giugno - 19:24
Il riferimento del primo cittadino va alle risposte date dall'allora assessore regionale competente, Noggler, a Claudio Cia e che, [...]
Cronaca
16 giugno - 16:53
La Pat oggi ha promosso un incontro con i sindaci per fare il punto sulla campagna e per condividere le strategie per aumentare la copertura troppo [...]
Cronaca
16 giugno - 18:38
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine. L'auto è finita anche contro un palo dell'illuminazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato