Contenuto sponsorizzato

Soffriva di mal di schiena, operato per un'ernia resta paralizzato. Cinque indagati all'ospedale di Verona

L'operazione per una lombosciatalgia era stata fatta a marzo dell'anno scorso a un 40enne che di professione faceva il giardiniera. Doveva durare meno di mezzora e invece dopo 4 ore ne è uscito sulla sedia a rotelle

Pubblicato il - 29 October 2019 - 11:54

VERONA. Giardiniere, con l'hobby della caccia, di 40 anni, soffriva da qualche tempo di mal di schiena. Gli era stata diagnosticata una lombosciatalgia provocata da un'ernia e gli era stata consigliata una piccola operazione della durata di poco meno di mezzora. In realtà in sala operatoria c'è rimasto per oltre 4 ore e quando ne è uscito, a distanza di mesi, non ha più camminato normalmente con le sue gambe. Da allora è costretto su una sedia a rotelle. I fatti sono accaduti l'anno scorso (era il 6 marzo 2018) all'ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar, a Verona.

 

L'uomo, dopo quella che doveva essere una piccola operazione di routine, è rimasto paralizzato a entrambi gli arti inferiori compromettendo per sempre la sua vita lavorativa, relazionale, sessuale, sociale. Ora la procura ha aperto un'inchiesta: cinque i medici indagati per il reato di lesioni perché, si legge nel capo d'imputazione, ''in cooperazione colposa tra loro, nell'esercizio della professione sanitaria il primo in qualità di medico che ha eseguito l'intervento, il secondo in qualità di anestesista, durante un intervento di sescectomia endoscopica tranforaminale dell'ernia discale destra, i restanti tre indagati in qualità di medici che avevano seguito la fase post operatoria, cagionavano una lesione personale grave al paziente, il quale riportava la paralisi alle gambe''.

 

Ovviamente questa è la posizione dell'accusa e ogni cosa andrà prima provata e verificata in sede dibattimentale. Il giudice ora ha nominato i periti incaricati per chiarire le responsabilità. La prossima udienza è fissata per marzo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 December - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Cronaca
03 December - 08:24
Gli acquirenti, dopo aver visionato i veicoli su internet si recavano per dei giri di prova in concessionaria. A quel punto consegnavano agli [...]
Cronaca
03 December - 07:42
E' successo nel tunnel tra Laives e Bronzolo. Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri di Egna
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato