Contenuto sponsorizzato

Tenta inversione per tornare in autostrada: scontro tra due automobili, quattro feriti

L'incidente questa mattina alle 7 sulla provinciale 90, all'altezza dell'incrocio del casello autostradale. Una Mini con a bordo una famiglia si è scontrata con un'Audi

Pubblicato il - 26 marzo 2019 - 12:30

TRENTO. Una manovra andata male, una distrazione o semplicemente sfortuna: difficile al momento dire cosa possa esserci all'origine dell'incidente che si è verificato questa mattina ad Avio. Quattro le persone che sono rimaste ferite.

 

L'allarme è scattato quando erano da poco passate le 7. Lo scontro è avvenuto sulla provinciale 90, all'altezza dell'incrocio del casello di Avio dell'A22. Secondo una prima ricostruzione un'automobile, una Mini con a bordo una famiglia di Grosseto, sarebbe uscita dall'autostrada, ma avrebbe poco dopo tentato un'inversione a "u", forse per tornare sull'A22.

 

Ma qualcosa è andato storto e, sembra nel corso della manovra, la Mini si è scontrata con un'Audi in transito su cui viaggiava un uomo di Avio.

 

Immediato l'allarme: sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Avio, la polizia locale e i sanitari.

 

Il conducente dell'Audi sarebbe rimasto ferito non gravemente e sarebbe stato accompagnato all'ospedale di Rovereto. Due sarebbero le persone della famiglia di Grosseto trasportate a Trento in elicottero. La madre è ricoverata in rianimazione in prognosi riservata. Feriti anche il marito e il figlio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 16:45

L'episodio, segnalato da un utente, è avvenuto in uno dei comuni ''zona rossa'' del Trentino. Le Poste Italiane: ''Negli uffici protocolli stringenti e rispettiamo sempre le regole''

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

23 novembre - 15:04

Alla conferenza stampa della giunta comunale il primo cittadino si esprime riguardo alle dimissioni di Zanella da assessore della giunta comunale: "Ci eravamo detti di essere una squadra, di abbandonare le casacche delle forze politiche di provenienza e imparare a condividere i passaggi. Evidentemente non è stato così per tutti. Il prossimo passo? Rilanciare l'attività amministrativa e difendere l'istituzione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato