Contenuto sponsorizzato

Terremoto nel bellunese, rilevata una scossa di magnitudo 2.6

I dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Le province interessate sono Belluno, Treviso e Vicenza

Pubblicato il - 09 ottobre 2019 - 14:14

BELLUNO. Scossa di terremoto all'ora di pranzo sul territorio bellunese. Il sisma, secondo quanto rilevato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si è originato ad una profondità di circa 9 chilometri alle 13 e 27 minuti.

 

Il terremoto è di livello 2.6 sulla scala Richter.

Le province interessate sono Belluno, Treviso e Vicenza. I comuni coninvolti dal sisma sono Quero Vas, Segusino, Alano di Piave, Valdobbiadene, Feltre, Seren del Grappa, Pederobba, Cavaso del Tomba, Possagno, Vidor, Miane, Pedavena, Monfumo, Castelcucco, Cornuda, Lentiai, Follina, Fonzaso, Paderno del Grappa, Crocetta del Montello, Farra di Soligo, Crespano del Grappa, Maser, Moriago della Battaglia, Arsiè, Asolo, Cison di Valmarino, Sernaglia della Battaglia, Cismon del Grappa, Cesiomaggiore, Mel, Borso del Grappa, Sovramonte, Santa Giustina, Caerano di San Marco, Fonte, Enego, Pieve di Soligo, Lamon, San Gregorio nelle Alpi, San Zenone degli Ezzelini e Montebelluna.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 febbraio - 15:17

E mentre la colonnina di mercurio è salita, un iceberg di 300 chilometri quadrati, paragonabile alle dimensioni di Malta, si è staccato dal ghiacciaio Pine Island. E mentre anche in Trentino si decide di investire milioni di euro su impianti anche sotto i 1.000 metri come a Bolbeno il noto climatologo spiega: ''La neve c'è oltre i 2 mila metri, mentre più in basso i paesaggi sono primaverili. Gli investimenti non dovrebbero più andare solo sullo sci''

18 febbraio - 11:14

Nell'ambito della rassegna di spettacoli con strumenti di ghiaccio, Mimmo Cuticchio, maestro della tradizione dei cuntori, si esibirà sul ghiacciaio Presena nell'enorme igloo realizzato per il festival. Nel farlo, il fondatore dell'Opera dei Pupi, utilizzerà delle marionette di ghiaccio realizzate per l'occasione

18 febbraio - 15:50

L'uomo ieri mattina non era rientrato a casa e allora il figlio è andato a cercarlo nel suo luogo di pesca preferito trovando la macchina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato