Contenuto sponsorizzato

Trattore travolge un passeggino: il bimbo di 18 mesi sbalzato a terra

Il piccolo è grave, ricoverato in prognosi riservata al Santa Chiara. All'origine dell'impatto sembra una curva troppo stretta

Pubblicato il - 30 marzo 2019 - 11:50

TRENTO. È ricoverato al Santa Chiara in prognosi riservata il bambino di 18 mesi investito a Serso sulla strada per Viarago questa mattina poco prima delle 9 (qui il primo articolo).

 

A far luce sulla dinamica dell'accaduto sarà la polizia locale, che si è portata sul posto dell'incidente assieme ai sanitari e ai vigili del fuoco volontari di Pergine. Secondo una primissima ricostruzione dell'accaduto sarebbe tutto avvenuto in pochi attimi: il mezzo pesante (sembra un trattore) sarebbe stato impegnato in una manovra, ma qualcosa sarebbe andato storto.

 

Forse una curva stretta, forse uno spostamento riuscito male verso il guardrail, impossibile al momento dirlo con certezza: il trattore avrebbe urtato il passeggino a bordo del quale si trovava il piccolo. Per l'impatto il bimbo sarebbe stato sbalzato fuori dal carrozzino.

 

Subito i soccorsi e velocissima la corsa con l'elicottero sanitario al Santa Chiara di Trento, dove il bambino si trova ora ricoverato in prognosi riservata.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 04:01

Mentre i positivi continuano a scendere, per la comunicazione ufficiale, siamo andati ad analizzare i dati completi per capire se anche i positivi agli antigenici calano. Ecco il focus su una decina di comuni con il confronto rispetto a una settimana fa. Ebbene se Pergine ha ridotto i contagiati attivi di 129 unità e Baselga di Piné è scesa, fortunatamente, sotto il 3% soglia critica per la ''zona rossa'' in molte altre realtà il totale di positivi è aumentato per un dato globale che si mostra stabile 

23 novembre - 20:20

Sono 476 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 50 in alta intensità. Sono stati trovati 93 positivi a fronte dell'analisi di 1.484 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,3%

23 novembre - 19:10

Ecco come cambiano le regole di comportamento se in casa qualcuno avverte dei sintomi legati al coronavirus. La “regola dei 21 giorni” di isolamento e le altre istruzioni, l’Apss: “Le persone asintomatiche dei servizi essenziali continueranno a lavorare con la mascherina, poi in quinta giornata faranno un tampone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato