Contenuto sponsorizzato

Ubriaco, lancia una fioriera e manda in frantumi la vetrata del locale

E' successo intorno alle 22.30 di lunedì 4 marzo a Canazei, protagonista dell'episodio è un danese di 29enne, il quale prima ha trascorso una serata nei bar della rinomata località sciistica e poi ha perso la testa. Immediato l'intervento della polizia locale Val di Fassa

Pubblicato il - 05 marzo 2019 - 16:07

CANAZEI. Un momento di rabbia e una vetrata di un locale a farne le spese. E' successo intorno alle 22.30 di lunedì 4 marzo a Canazei, un fatto che ha creato un po' di preoccupazione e paura in val di Fassa.

 

Protagonista dell'episodio è un danese di 29enne, il quale prima ha trascorso una serata nei bar della rinomata località sciistica e poi ha perso la testa.

 

Il 29enne in preda ai fumi dell'alcol è uscito dal bar Paradise per sollevare una fioriera e scagliarla contro la vetrata del locale, finita ovviamente in frantumi.

 

Immediato l'allarme e sul posto si è subito portata la pattuglia della polizia locale Val di Fassa.

 

I poliziotti hanno prima riportato la calma, poi fermato e identificato il danese. Il 29enne è stato denunciato per ubriachezza e danneggiamenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Cronaca
07 maggio - 12:38
La tragedia è avvenuta a Teodone. Qualunque tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori è risultato vano. Si tratta di un nuovo caso di [...]
Cronaca
07 maggio - 11:48
I fatti sono successi lunedì in Piazza Dante a Trento. I carabinieri durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato