Contenuto sponsorizzato

Ubriaco viene fermato per dei controlli e dà in escandescenza con le forze dell'ordine. Un'agente finisce in ospedale

E' successo alle due di notte ad Arco  e l'agente è stata portata al pronto con ferite lievi dopo essere cauta per evitare la moto 

Pubblicato il - 15 giugno 2019 - 11:08

ARCO. E' stata una notte movimentata quella appena terminata ad Arco dove un'agente della polizia locale dell'Alto Garda e Ledro è stata costretta a ricorrere alle cure mediche dopo essere rimasta ferita durante un controllo.

 

I fatti sono avvenuti attorno alle 2 in zona Santa Caterina ad Arco. I vigili stavano svolgendo dei normali controlli quando ad un certo punto hanno fermato un uomo 40enne che con la moto si era appena reso protagonista di una manovra azzardata.

 

Nel corso del controllo l'uomo è stato sottoposto all'alcol test dal quale è risultato avere un tasso alcolemico nel sangue superiore a due.

 

Mentre un'agente della polizia locale stava procedendo a sanzionare il centauro, l'uomo, poco collaborativo oltre che ubriaco, con rabbia ha scagliato la moto verso l'agente che per evitare che le finisse addosso si è spostata cadendo a terra e ferendosi.

 

Sul posto è intervenuta un'ambulanza e la donna è stata trasportato all'ospedale di Arco per le cure del caso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 06:01

Alla città spetterebbero 210 mila euro. Italo Gilmozzi: "Sono soldi importanti per la città, pensiamo a tre o quattro interventi nuovi sia in ambito di efficientamento energetico che di sbarrieramento". Il ministro Fraccaro: "Soldi che consentiranno ai comuni italiani di aprire cantieri diffusi in tutto il Paese"

18 luglio - 19:48

E' successo sulla Ss450 tra Lazise e Calmasino. I tre ragazzi stavano cambiando una gomma a bordo strada quando è sopraggiunta l'altra macchina che li ha centrati

17 luglio - 13:09

Sono 26 i turisti sanzionati nel tardo pomeriggio di ieri per divieto di transito all’uscita dell’area ex Cattoi, un bottino da oltre 2000 euro che entra nelle casse del comune. Opposizioni all’attacco “Brutta pubblicità per il comune”, la replica di Mosaner: “Le leggi valgono per tutti”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato