Contenuto sponsorizzato

Una jeep si incastra sotto il rimorchio di un mezzo pesante. Incidente anche in Gardesana, traffico in valle dei Laghi in tilt

Doppio incidente tra Cevedine e Vezzano intorno alle 7.30 e traffico paralizzato in valle dei Laghi. Tre persone sono state trasportate in ospedale. Macchina dei soccorsi in azione a pieno regime per gestire l'emergenza

Pubblicato il - 07 ottobre 2019 - 11:13

CAVEDINE. Grave incidente a Cavedine, un 51enne è stato trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Una mattina difficile in zona in quanto lungo la Gardesana, c'è stato anche un frontale a Vezzano, la viabilità in valle dei Laghi è rimasta paralizzata per gran parte della mattina. 

 

E' successo intorno alle 7.30 lungo la strada provinciale 84 della valle di Cavedine all'altezza della frazione di Vigo a passo San Uldarico.

 

Si è verificato uno scontro tra una jeep e un autoarticolato che trasportava a sua volta un mezzo pesante. 

 

La jeep è finita contro il rimorchio, un impatto molto violento e il veicolo è rimasto incastrato sotto il mezzo pesante.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Cavedine, il corpo di Lasino e la polizia per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

Le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri sono intervenuti con le pinze idrauliche per liberare il conducente della jeep, rimasto incastrato tra le lamiere.

 

Una volta liberato, il 51enne è stato affidato alle cure mediche del personale sanitario. Nel frattempo da Trento si è levato in volo anche l'elicottero che è atterrato alla piazzola a ridosso della provinciale.

 

Il 51enne è stato stabilizzato e immobilizzato, quindi è stato elitrasferito all'ospedale del capoluogo.

 

Disagi alla viabilità, la provinciale è stata chiusa per oltre un'ora e mezza per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi.

 

Un altro incidente, come anticipato, si è verificato all'altezza di Vezzano, sempre alle 7.30 uno scontro fronto-laterale tra due vetture e traffico che è andato in tilt. Due le persone trasportate all'ospedale, mentre sul posto si sono portate due ambulanze, i vigili del fuoco di zona e i carabinieri.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 ottobre - 19:05

La procura ha avviato un'indagine per contestare la carenza di documentazione contabile e la destinazione delle spese. In pratica non verrebbero distinte le risorse utilizzate per attività istituzionali e che sono ammesse da quelle commerciali per le quali la legge non permette di utilizzare fondi di derivazione pubblica

15 ottobre - 14:06

Gli sportivi turchi che sostengono l’invasione e il governo di Ankara festeggiano i propri risultati con il saluto militare ma, nonostante le minacce, si levano anche alcune voci critiche.  Nel frattempo la squadra tedesca del St. Pauli licenzia un giocatore che aveva espresso il suo sostegno a Erdoğan "valori in contrasto con quelli del club"

15 ottobre - 17:23

L'indagine è partita dopo i ripetuti episodi di avvelenamento di animali domestici e selvatici, registrati negli ultimi mesi in Vallagarina. L’operazione, che ha consentito anche una bonifica del territorio e la ricerca di esche mediante il ricorso a cani specificamente addestrati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato