Contenuto sponsorizzato

Una trentina di persone si sentono male in hotel, la causa è un virus intestinale

Il bollettino medico ha stabilito che si è trattato di un virus intestinale, trasmesso da alcuni ospiti che soggiornavano nella struttura da quattro giorni. Una serata particolarmente difficile in val Ridanna

Pubblicato il - 08 dicembre 2019 - 17:51

BOLZANO. Non sarebbe stata un'intossicazione alimentare ma un virus intestinale a colpire una trentina di ospiti dell’Hotel Schneeberg in val Ridanna.

 

E' l'ora di cena di sabato 8 dicembre, quando alcuni ospiti nella struttura ricettiva a quattro stelle hanno accusato dei sintomi di dissenteria. Una situazione precipitata nel giro di pochi minuti tra gravi disturbi e malessere di vario genere.

 

Anche se nessuno è stata in pericolo di vita, una trentina di persone sono state colpite hanno accusato sintomi molti seri. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco e carabinieri. L'equipe medica ha rapidamente allestito un posto di emergenza per gestire la situazione.

 

Dopo le prime cure, una ventina di persone sono state ricoverate negli ospedali di Bressanone e Vipiteno per ulteriori accertamenti e approfondimenti.

 

Nel frattempo, il bollettino medico ha stabilito che si è trattato di un virus intestinale, trasmesso da alcuni ospiti che soggiornavano nella struttura da quattro giorni.

 

L'ufficiale medico dell'Asl ha, infatti, confermato che non si è trattato di una intossicazione alimentare ma di un virus gastrointestinale e dalla serata di ieri non si sono più verificati altri casi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato