Contenuto sponsorizzato

Un'autocisterna carica di Gpl scivola nel fosso. I vigili del fuoco lavorano sette ore nel padovano per travasare il gas e recuperare il mezzo

L'allerta è scattata intorno alle 18 di ieri quando un'autocisterna di Gpl è scivolata nel fosso in località Isola di Montagna a Piazzola sul Brenta. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati tempestivamente i vigili del fuoco, l'operazione si è conclusa intorno all'1 di martedì 

Pubblicato il - 17 dicembre 2019 - 11:53

PADOVA. Tanta paura nella serata di ieri, lunedì 16 dicembre, nel padovano, dove un'autocisterna è finita in un fossato a bordo strada.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18 quando un'autocisterna di Gpl è scivolata nel fosso in località Isola di Montagna a Piazzola sul Brenta.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati tempestivamente i vigili del fuoco, i quali hanno subito isolato e messo in sicurezza l'area.

 

Un'operazione lunga e complicata per travasare il gas all'interno della cisterna e poi riportare il mezzo in strada per la rimozione.

 

L'intervento si è concluso intorno all'1 della notte tra lunedì e martedì con il recupero definitivo dell'autocisterna.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato