Contenuto sponsorizzato

Urta contro un masso all'altezza del tornante, perde il controllo e l'auto si ribalta: ne esce miracolosamente illeso

Un uomo stava viaggiando sulla strada che percorre passo San Giovanni a Nago quando si è verificato l'incidente. Dopo il colpo, l'auto è uscita di strada, si è ribaltata, per poi ripiombare sulla carreggiata

Pubblicato il - 21 September 2019 - 18:14

NAGO-TORBOLE. Ne è uscito praticamente illeso nonostante la dinamica dell'incidente. L'auto avrebbe colpito un masso sulla corsia e dopo l'impatto avrebbe cominciato a sbandare per ribaltarsi su un fianco. L'incidente è avvenuto intorno all'una di notte all'altezza della ''Curva dei rospi'' a passo S. Giovanni nel comune di Nago Torbole. I vigili del fuoco di Riva del Garda sono stati allertati e subito si sono portati sul posto con quattro mezzi e undici pompieri.

 

Sul posto si trovava, come detto, una macchina rovesciata su un fianco con il conducente già fuori dall’abitacolo e illeso. Quest’ultimo ha dichiarato ai vigili del fuoco e alle forze dell'ordine che nel pieno del tornante, aveva sbattuto contro un masso sulla sua corsia e dopo la collisione aveva perso il controllo dell’autovettura finendo fuoristrada e ribaltandosi terminando la corsa sulla carreggiata.

 

Da subito si è proceduto a mettere in sicurezza l’autoveicolo, una vecchia Golf Gti con impianto a metano. Sul posto è quindi intervenuta la pattuglia radiomobile dei carabinieri di Riva del Garda e i tecnici del servizio strade della Provincia per il ripristino della sede stradale.

 

I pompieri hanno aiutato, poi, il soccorso stradale a recuperare la macchina. L’intervento si è concluso in due ore.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 giugno - 16:59
Il consigliere del Pd aveva chiesto spiegazioni sul perché alcuni alberghi trentini sul sito di Visit Trentino invece che la canonica dicitura [...]
Cronaca
22 giugno - 17:18
Sono stati analizzati 1.473 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 3 pazienti in terapia intensiva. Oltre 400 mila le dosi di vaccino [...]
Cronaca
22 giugno - 16:39
All'inizio degli anni '60 del secolo scorso, un precursore della libera professione, fra i periti industriali, affermandosi ben presto, per le sue [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato