Contenuto sponsorizzato

Va dai carabinieri per un furto ma viene arrestato per coltivazione e spaccio di marijuana

A finire nei guai è stato un 48enne di Mezzolombardo. In casa aveva allestito una vera e propria serra per la coltivazione dello stupefacente

Pubblicato il - 09 agosto 2019 - 08:48

TRENTO. In casa aveva una vera e propria serra di marjiuana e per questo un 48enne di Mezzolombardo è stato arrestato. La vicenda è avvenuta mercoledì quando l'uomo ha deciso di recarsi dai carabinieri per denunciare il furto di un documento.

 

Sceso dall'auto, però, i militari hanno immediatamente avvertito uno strano odore che li ha insospettiti. Ecco allora che hanno deciso di farsi accompagnare dall'uomo nella sua abitazione. Durante la perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una vera e propria serra allestita per la coltivazione dello stupefacente, nonché gli attrezzi necessari e denaro provento dell’attività di spaccio.

 

L’arrestato è condotto per le formalità di rito presso il Comando Provinciale Carabinieri di via Barbacovi. Lo stupefacente, gli attrezzi e la somma di denaro rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Ha scelto un processo per rito abbreviato che sarà celebrato in autunno e intanto ha l'obbligo di firma.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

26 settembre - 11:18

Un'occasione anche presentare un nuovo prodotto: una linea di borse di nome Solight, realizzata in collaborazione con lo Studio Bold Design. La musica del Quartetto Ferraglia accompagna l'evento in via San Marco. L'illustrazione per la ricorrenza creata da Anna Formilan: "L’immagine vuole trasmettere la cura, l’attenzione e la professionalità con cui la Cooperativa ‘cuce’ i propri servizi e prodotti su corsisti, soci, clienti e affezionati”

25 settembre - 17:06

Gli sciatori nella prossima stagione invernale troveranno ben 9 impianti di risalita completamente rinnovati, nonché numerose piste rimodellate. Un quarto dei soldi investiti sarà indirizzato al miglioramento degli impianti di innevamento artificiale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato