Contenuto sponsorizzato

Va in cerca di funghi nei boschi delle Dolomiti ma si ferisce alla caviglia: 50enne soccorsa con l’elicottero

La donna si trovava nei boschi sopra il comune di Padola assieme a un amico, quando è improvvisamente scivolata. Constatando che l'amica non era più in grado di muoversi il suo accompagnatore ha avvertito i soccorsi

Pubblicato il - 20 August 2019 - 19:22

COMELICO SUPERIORE (BL). L’incidente è avvenuto attorno alle 9 di questa mattina, una donna di Udine si era recata assieme a un amico in cerca di funghi nei boschi adiacenti l’abitato di Casera Moie, frazione di Padola, non lontano dal confine nord-orientale con l’Alto Adige.

 

La 50enne è inavvertitamente scivolata quando si trovava a circa 300 metri dalla strada principale. Constatando che la donna non era più in grado di muoversi il suo accompagnatore ha avvertito i soccorsi e li ha guidati da terra.

 

Sul posto è intervenuta una squadra del Soccorso alpino della Val Comelico coadiuvata dalla guardia di finanza di Auronzo di Cadore.

 

Da Pieve di Cadore è decollato l’elicottero del Suem con l'equipe medica che una volta atterrata ha prestato le prime cure alla donna.

 

Il personale sanitario le ha quindi stabilizzato la gamba a seguito del possibile trauma alla caviglia riportato.

 

Successivamente la donna è stata imbarellata, calata per una sessantina di metri nel tratto più ripido e trasportata fino all'eliambulanza, decollata in direzione dell'ospedale di Belluno.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
17 giugno - 07:52
Il rifugio Coronelle è nuovamente tornato sotto i riflettori perché su di lui aleggia la triste eventualità che possa essere totalmente [...]
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
17 giugno - 08:59
Sono arrivate nelle scorse ore le nuove nomine dell'arcivescovo di Trento Tisi. Si tratta dei nuovi ruoli che i sacerdoti avranno sul nostro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato