Contenuto sponsorizzato

Vendono carte da collezione rubate al mercatino dei Gaudenti. Coppia denunciata per ricettazione

Marito e moglie hanno venduto degli scatoloni di carte collezionabili per una cifra attorno ai 400 euro. Barattate mesi prima sempre ai Gaudenti per un paio di scarpe e 20 euro, si sono difesi sostenendo di non sapere la provenienza e il reale valore. Il costo effettivo, infatti, sarebbe stimabile attorno agli 800 euro

Di Davide Leveghi - 27 October 2019 - 09:36

TRENTO. Una coppia di Trento è stata denunciata per ricettazione al Mercatino dei Gaudenti per la vendita di carte da gioco – precisamente del fantasy Magic-The Gathering, in italiano “Magic-L'adunanza” - rubate mesi prima da un collezionista. I due, marito e moglie, avevano comprato gli scatolini contenenti le carte barattandole con un altro venditore del mercatino alla simbolica cifra di 20 euro e un paio di scarpe da ginnastica.

 

Un affare di certo discutibile da parte del venditore, forse deciso a sbarazzarsi il prima possibile del provente di un furto avvenuto da un'auto nel marzo di quest'anno. Per mesi le carte hanno “riposato” tranquille sulla bancarella, senza che nessuno se le filasse. E gli stessi nuovi proprietari non sono stati consci del loro valore per molto tempo, a quanto pare.

 

Se infatti le indagini delle forze dell'ordine hanno portato alla denuncia per ricettazione, l'avvocato difensore non solo ha sostenuto che i due non conoscessero la provenienza illecita ma che neppure fossero informati sull'effettivo valore delle carte da collezione – presenti dal 1993, le Magic furono le prime al mondo.

 

Fatto sta che la vendita sarebbe avvenuta per una cifra attorno ai 400, circa metà del valore complessivo, sostengono dal negozio specializzato, degli scatoloni di carte collezionabili. Un affare niente male dato lo scambio per un paio di scarpe e qualche spicciolo.

 

La coppia, ora, dovrà attendere la decisione del pubblico ministero. Su loro pende l'accusa di ricettazione, si vedrà se la richiesta sarà di archiviazione o rinvio a giudizio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato