Contenuto sponsorizzato

Viaggia portandosi dietro spada e sciabola. Fermato dai carabinieri un 52enne

L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Pergine durante un controllo. Denunciato per porto abusivo di armi bianche

Pubblicato il - 14 June 2019 - 10:34

PERGINE. Teneva in macchina una spada e una sciabola. A finire nei guai è stato un 52enne denunciato per porto abusivo di armi bianche.

 

L'uomo si trovava a bordo di un'auto che è stata fermata da una pattuglia della Stazione Carabinieri di Pergine Valsugana impegnata in alcuni controlli.

 

Dopo aver intimano l’alt ad un’autovettura che sopraggiungeva, hanno chiesto al conducente i documenti. Durante le verifiche, però, si sono accorti che sul sedile del passeggero erano presenti una spada ed una sciabola.

 

Ne è seguito un momento di tensione poiché l’uomo sembrava agitarsi ma i due carabinieri, con modi fermi e pacati, sono riusciti a farlo stare calmo evitando di peggiorare la sua situazione.

 

Una volta sequestrate le armi, il 52enne è accompagnato in caserma e non avendo alcuna giustificazione, è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato