Contenuto sponsorizzato

(VIDEO e FOTO) Terribile incendio nella notte, distrutto il ristorante Tex Mex. Una famiglia con un bambino portata in salvo

E' successo poco dopo le 3. Sul posto si sono portati diversi corpi dei vigili del fuoco e le forze dell'ordine. La struttura in legno del ristorante è andata completamente distrutta. In corso le indagini per capire le cause

Di gf - 20 December 2019 - 08:09

NAGO TORBOLE. Terribile incendio questa notte a Nago Torbole. Il ristorante Tex Mex è stato avvolto completamente dalle fiamme e completamente distrutto. 


E' successo poco dopo le 3. La struttura in legno ha preso completamente fuoco e il fumo ha invaso anche un vicino appartamento dove all'interno si trovava una famiglia di quattro persone con un bambino. 

Fortunatamente l'immediato intervento dei vigili del fuoco ha permesso di far uscire di casa e mettere in salvo tutti. 

Le fiamme sono state domate grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Riva del Garda, Arco, Rovereto, Tenno oltre al corpo permanente di Trento. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 January - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 January - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

21 January - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato