Contenuto sponsorizzato

Violento scontro tra un'auto e un camper che prende fuoco in A22. Tre bambini coinvolti nell'incidente

L'impatto è avvenuto questa notte intorno alle 4 nel tratto tra Verona Nord e Affi. Otto in totale le persone coinvolte

Pubblicato il - 27 dicembre 2019 - 17:08

AFFI. C'erano anche tre bambini tra le persone che sono rimasti coinvolte nel terribile incidente che questa notte ha paralizzato l'autostrada del Brennero. Uno scontro terribile tra un camper e un'auto che ha visto otto persone rimaste ferite, una in condizioni gravi e altri due in maniera importante ma da non essere in pericolo di vita.

 

 

L'incidente è avvenuto nel tratto compreso tra Verona Nord e Affi in direzione Trento e ha visto coinvolte una Skoda Octavia e un camper che dopo l'incidente ha preso fuoco facendo divampare un grosso incendio. Le fiamme hanno avvolto il mezzo, fortunatamente dopo che le persone che si trovavano a bordo erano riuscite a scendere, ed è stato molto complicato domarle. Sul posto sono arrivati in forza i vigili del fuoco e le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza della strada sono durate per circa due ore.

 

 

L'incidente, infatti, è avvenuto intorno alle 4 e l'intervento dei pompieri si è esaurito intorno alle 6. Sul posto sono giunte anche tre ambulanze e la Polstrada per le operazioni di indagine e di gestione della viabilità (la strada in realtà è stata chiusa fino a conclusione delle operazioni). Fortunatamente per i tre bambini non è stato necessario il ricovero in ospedale mentre un ragazzo, che è stato il ferito più grave, è stato portato all'ospedale di Borgo Trento, mentre due donne sono state portate a quello di Peschiera.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 ottobre - 22:37
Già assessore e vice sindaco, l'affermazione di Dante Dossi arriva al ballottaggio. Sconfitta l'assessora uscente Alessandra Astolfi
Cronaca
24 ottobre - 21:14
Trovati 30 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 29 guarigioni. Sono 8 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
24 ottobre - 19:05
Il coro ''la gente come noi non molla mai'' lo ha accolto quando è arrivato e lo ha salutato quando ha smesso di parlare. La sensazione è che sia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato