Contenuto sponsorizzato

A22, sequestrati 383 chili di cocaina e 35mila euro in contanti: due arresti per traffico internazionale di stupefacenti

Operazione della guardia di finanza che ha bloccato un enorme carico di cocaina del valore di oltre 5 milioni di euro. Due uomini a giudizio con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti

Foto d'archivio
Pubblicato il - 26 gennaio 2020 - 15:33

AFFI (VR). Evidentemente non avevano nemmeno preso in considerazione l’ipotesi che le forze dell’ordine fossero sulle loro tracce dal momento che i due uomini sono stati sorpresi nella loro camera d’albergo con circa 35mila euro depositati nella cassaforte.

 

L’operazione, condotta dalla guardia di finanza di Catania, che per l’occasione si avvalsa della collaborazione dei colleghi veronesi, è andata in scena in un noto albergo di Affi, vicino all’ingresso dell’autostrada del Brennero.

 

L’ipotesi avanzata dai militari delle fiamme gialle è che i due uomini, di origine guatemalteca, facciano parte di una rete di narcotrafficanti sudamericani: l’accusa è pesante traffico internazionale di stupefacenti.

 

Secondo quanto ricostruito i due sarebbero atterrati all’aeroporto di Catania con un volo proveniente dalla Colombia trasportando con loro 383 chilogrammi di cocaina e il contante. Da qui sarebbero ripartiti per l’aeroporto Catullo di Verona.

 

Una volta affittata una camera nell’hotel di Affi, lo scorso venerdì 24 gennaio, è scattata la trappola dei finanzieri che hanno sorpreso i due malviventi.

 

Nel frattempo, i 383 chilogrammi di cocaina, suddivisa in 252 panetti, erano già stati fermati all’aeroporto di Catania, vista la buona qualità dello stupefacente si pensa che il suo valore sul mercato possa aggirarsi attorno ai 5 milioni di euro.

 

Entrambi sono stati arrestati e si trovano in carcere a Montorio, a quanto apre, durante l’interrogatorio, i due sospetti si sarebbero avvalsi della facoltà di non rispondere.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 18:59

Le incertezze sembrano riguardare un po' tutto l'apparato organizzativo. Bruno Bizzaro: "Il nocciolo di tutto è naturalmente la sicurezza di operatori, pazienti e clienti. Non tutte le farmacie dispongono di locali separati che possono essere adibiti per questo scopo e che possono essere sanificati regolarmente"

24 ottobre - 19:44

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 162 positivi a fronte dell'analisi di 2.513 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 6,45%. Sono 71 le persone che presentano sintomi. Ci sono 63 pazienti in ospedale e 4 in terapia intensiva

24 ottobre - 19:17

In serata atteso l’intervento di Conte per annunciare le nuove misure restrittive: la bozza del Dpcm (ALL’INTERNO) prevede la sospensione delle attività per piscine, centri benessere e centri ricreativi. Per contrastare la diffusione del contagio alle superiori la didattica digitale integrata passa al 75% sul totale delle lezioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato