Contenuto sponsorizzato

Accosta l'auto e si accascia, un uomo trovato morto a bordo strada. L'allarme lanciato da altri automobilisti

Sul posto si sono portati i carabinieri e i soccorsi sanitari che non hanno potuto far altro che constatare la morte 

Pubblicato il - 13 luglio 2020 - 08:41

BELLUNO. Un malore improvviso che gli ha lasciato solo il tempo di accostare l'auto a lato della strada per poi accasciarsi senza poter chiedere aiuto.

 

Un malore ha stroncato Mario Zanella, 72 anni, originario del bellunese. Stava guidando sabato sera quando ad un certo punto, a poca distanza dalla sua abitazione, sarebbe stato colpito dal malore. Secondo quando ricostruito poi anche dalle forze dell'ordine, il 72enne sarebbe riuscito a portare l'auto a lato della strada e a fermarsi per evitare pericoli per gli altri automobilisti. Poi, però, non è riuscito a chiedere aiuto ed è morto.

 

A dare l'allarme sono stati gli altri automobilisti che si sono accorti della macchina di Zanella ferma a lato della strada. Sul posto si è portata un'ambulanza e anche i carabinieri della compagnia di Feltre.

 

Purtroppo per l'uomo nulla da fare. Non sono serviti i tentativi di rianimazione dei sanitari che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 agosto - 16:27

Una delle conseguenze del lockdown è stato l'inevitabile allungamento dei tempi delle liste di attesa, in particolare per quelle prestazioni per le quali non è stato possibile ricorrere alla telemedicina. Oggi la Giunta provinciale ha dato mandato all'Apss di coinvolgere e responsabilizzare le strutture private accreditate e convenzionate con il servizio sanitario provinciale per contenere i tempi massimi di attesa delle visite

07 agosto - 17:43

Il Trentino sale a 5.614 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sono 5 i pazienti con Covid-19 nel reparto di malattie infettive. Sono stati analizzati nelle ultime 24 ore 1.252 tamponi

07 agosto - 18:21

L'allerta è scattata in val di Fassa. La 14enne stava percorrendo la pista ciclabile a Moena, ma ha perso il controllo della bici nel tratto in discesa all'altezza della caserma della polizia. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato