Contenuto sponsorizzato

"Ad ogni temporale la classe si allaga e gli studenti devono lasciare l’aula". Degasperi denuncia la situazione dell'Enaip di Tesero

Il consigliere provinciale Filippo Degasperi lancia un'interrogazione scritta per chiedere alla Provincia di intervenire nell'immobile dell'Enaip di Teser, dove piove nelle classi e la muffa contribuisce ad un ambiente umido e malsano

Di Mattia Sartori - 22 novembre 2020 - 10:32

TESERO. "Ad ogni temporale la classe si allaga e gli studenti devono lasciare l’aula in attesa del ripristino delle condizioni normali". Questa è la situazione attuale, denunciata dal consigliere provinciale Filippo Degasperi, nel Cfp Enaip di Tesero. "A ciò consegue l’interruzione della didattica e talvolta lunghe attese sul corridoio - prosegue il consigliere - con gli inevitabili rischi che gli assembramenti in tempo di Covid comportano. In classe, come testimoniano le fotografie, la muffa contribuisce ad un ambiente umido e malsano". 

 

Non è la prima volta che i problemi dello stabile vengono portati alla luce. Da anni infatti si discute della sua collocazione e appena qualche anno fa sembrava si fosse giunti alla decisione di trasferirlo presso la Casa di Riposo di Tesero attraverso un'operazione a carico della Provincia da 3,5 milioni di euro. Purtroppo il progetto si è arenato, lasciando la scuola nello stesso immobile, che con gli anni continua a peggiorare e richiede interventi immediati

 

Vista la situazione dell'ambiente in cui si trovano gli studenti e vista l'importanza dell'istituto, unico centro di formazione professionale nelle valli dell'Avisio, il consigliere Degasperi ha deciso di lanciare un'interrogazione alla Provincia per sapere "quali iniziative intende adottare e con quali tempistiche per restituire decoro alla situazione descritta in premessa e se il progetto di trasferimento presso la Casa di Riposo è ancora attuale oppure se esistono programmi alternativi circa la collocazione del Centro".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 18:12

Sono state registrare 29 dimissioni e 278 guarigioni. Il numero dei pazienti ospedale scende sotto le 300 persone. Analizzati quasi 4 mila tamponi. Sono state confermate 80 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

20 gennaio - 17:55

A chiarirlo è stato il sottosegretario all'Interno, Achille Variati. Ovviamente resta vietato andare verso altre Regioni per ogni altro tipo di spostamento che non sia legato a motivi di lavoro, di necessità, studio o salute

20 gennaio - 15:57

Per tentare di eludere il controllo dei carabinieri un uomo e una donna, che trasportavano 10 panetti di cocaina, hanno presentato una falsa autocertificazione. Una volta scoperti entrambi sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio e false dichiarazioni a pubblico ufficiale ma sono stati pure sanzionati per non aver rispettato le misure anti-Covid

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato