Contenuto sponsorizzato

Al corso online per aspiranti pescatori è boom di iscrizioni, la Fondazione Mach: “Ancora posti disponibili per l'edizione di luglio”

Sono stati oltre 200 gli aspiranti pescatori che si sono iscritti al primo corso online di abilitazione alla pesca organizzato dalla Fondazione Edmund Mach. La frequentazione sarò certificata dall’Accademia ambiente foreste e fauna mentre per avere la licenza basterà rivolgersi agli uffici della forestale

Pubblicato il - 09 luglio 2020 - 17:25

TRENTO. È stato un vero e proprio successo il primo corso online di abilitazione alla pesca organizzato dalla Fondazione Edmund Mach in ottemperanza alle disposizioni per limitare il diffondersi del coronavirus, tanto che la modalità potrebbe essere confermata anche una volta terminata l’emergenza sanitaria.

 

Sono stati ben 221 i partecipanti al primo corso di giugno, un boom per certi versi inaspettato ma che ha spinto la Fem ad organizzare una replica in programma la prossima settimana, dal 13 al 17 luglio. Per questa seconda edizione è ancora possibile iscriversi (QUI il sito).  

 

Il corso è articolato in una serie di 24 video-lezioni per un totale di 6 ore e può essere fruito nell’arco di 5 giorni. Il contenuto si sviluppa sulle quattro aree tematiche previste dalla norma: ecologia acquatica, biologia dei pesci, normativa, tecniche di pesca. La frequentazione viene certificata dall’Accademia ambiente foreste e fauna e il futuro pescatore può rivolgersi agli uffici della forestale più vicini per ottenere la desiderata licenza di pesca.

 

Come già anticipato, considerando anche i vantaggi di questa nuova soluzione, gli organizzatori stanno ragionando sull’applicazione della formazione a distanza anche fuori dall’emergenza. L’idea è quella di conservare e sviluppare in futuro la modalità online, fornendo così una nuova opzione a chi vuole conseguire l’abilitazione alla pesca.

 

Un’opportunità aggiuntiva che andrebbe ad affiancarsi ai tradizionali corsi in aula. In questo senso, la dura esperienza della pandemia lascerebbe in eredità qualcosa di positivo alla didattica della pesca. Ogni anno Accademia ambiente foreste e fauna del Trentino formano più di mille cacciatori e pescatori, ad oggi i pescatori abilitati con questi corsi sono ben 4.950.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 giugno - 13:32
Nelle ultime ore si è fatta largo l’ipotesi di un incidente avvenuto nelle acque del lago di Garda con un motoscafo che avrebbe travolto la [...]
Società
20 giugno - 10:48
La ripresa degli spostamenti nel Vecchio continente passerà dall'entrata in vigore, il 1 luglio, del Green pass (Eu digital Covid certificate): [...]
Cronaca
20 giugno - 12:30
Il 44enne ha cercato in tutti i modi di sfuggire alle forze dell'ordine, scavalcando una fila di motorini parcheggiati a lato della strada e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato