Contenuto sponsorizzato

Arrestato il titolare di un noto ristorante di Cavalese, è stato trovato con delle dosi di cocaina

L'operazione dei carabinieri della compagnia di Cavalese, l'uomo è stato fermato per un controllo durante la notte ed è stato trovato in possesso della sostanza stupefacente. Perquisiti anche l'abitazione e il ristorante 

Pubblicato il - 13 novembre 2020 - 16:16

TRENTO. Fermato dai carabinieri e trovato in possesso di cocaina. A finire nei guai la notte scorsa è stato il titolare di un noto ristorante di Cavalese.

 

Il 50enne è stato intercettato dai controlli dei carabinieri attivati lungo le vie secondarie che collegano la provincia di Trento a quella di Bolzano e provenendo dal Passo Lavazè, alla guida della propria auto. E' stato fermato mentre rientrava in valle.

 

Durante il controllo, la sua reazione ha indotto i militari ad approfondire le verifiche e infatti, dopo un’accurata perquisizione personale, sono stati rinvenuti due involucri avvolti nel cellophane, con 22 grammi di cocaina, evidentemente non compatibili con il uso personale.

 

Le perquisizioni estese anche al domicilio e all’esercizio pubblico, gestito dall’arrestato, è stata rinvenuta e sequestrata una bilancia digitale di precisione, conservata in un ripostiglio, verosimilmente utilizzata per la pesatura della sostanza stupefacente.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 novembre - 18:52
La lettera-denuncia degli attivisti dell’Assemblea Antirazzista: “I migranti che vivono a Trento sono stati messi di fronte alla scelta fra [...]
Cronaca
26 novembre - 19:07
Si è verificata una tragedia nella tragedia giovedì all'incrocio tra Corso Libertà e Corso Italia a Bolzano. L'uomo era stato chiamato in piazza [...]
Società
26 novembre - 20:38
La Fiorentina ha deciso di puntare sul Viola Park e non tornerà in val di Fassa per il ritiro estivo. Il sindaco di Moena, Alberto Kostner: "Siamo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato