Contenuto sponsorizzato

Auto investe un gruppo di giovani, 6 morti. Alla guida un ragazzo di 27 anni grave stato di ebbrezza

E' successo questa notte attorno all'una. Oltre ai sei morti ci sono undici feriti e di questi almeno tre si troverebbero in gravi condizioni 

Pubblicato il - 05 January 2020 - 10:00

BOLZANO. Alla guida dell'auto che questa notte ha investito un gruppo di giovani in Valle Aurina uccidendone sei, c'era un ragazzo di 27 anni di Chienes (Qui l'articolo).

 

Secondo le prime analisi nel sangue avrebbe avuto un tasso di alcol ben superiore alla norma.

 

L'uomo, secondo le ultime informazioni, è piantonato in ospedale ed è stato arrestato con l'accusa di omicidio stradale.

La tragedia è avvenuta alle 1.15 di questa notte. Il gruppo di giovani, tutti di nazionalità germanica, si trovavo vicino al pullman che avrebbe dovuto portarli in hotel dopo una serata passata n un locale.

 

Ad un certo punto, però, è comparsa l'auto che li ha centrati in pieno. Un impatto violentissimo che ha causato la morte sul posto di sei ragazzi e altri undici feriti che sono stati trasportati immediatamente agli ospedali di Bolzano e Brunico. Almeno tre le persone che si troverebbero in gravi condizioni e tra questi una donna è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Innsbruck .

 

Le generalità dei deceduti e dei feriti saranno comunicate ai familiari tramite il consolato tedesco di Milano non appena saranno precise e complete, attesa la grande difficoltà attuale nell’identificare tutti i coinvolti, trasportati urgentemente presso i citati nosocomi.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 16:45

A 12 anni ha lasciato la sua casa in Afghanistan, passando per Iran e Turchia è arrivato in Grecia dopo un viaggio durato anni, lì è rimasto coinvolto nell’incendio che lo scorso settembre ha devastato il campo profughi di Moria: ora grazie alla Comunità Papa Giovanni XXIII l'incredibile storia di N.A. (che chiameremo Nico) ha trovato a Rovereto il suo lieto fine

07 March - 19:24

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 48 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi 2 decessi. Sono 72 i Comuni con almeno un caso di positività

07 March - 18:26

L'amministrazione comunale continua a respingere la semplicissima proposta volta a sensibilizzare la comunità sul rispetto delle donne e contro la violenza. Vardon Inant: ''La Giunta provinciale in questi giorni ha deciso di aderire al progetto nazionale 'Panchina rossa' coinvolgendo anche, come parte attiva, i Comuni. Torniamo a chiederla per Mazzin e a tal proposito abbiamo deciso di interpellare direttamente la Provincia''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato