Contenuto sponsorizzato

Autoarticolato sbanda e finisce in un fossato: complicate le operazioni di recupero del mezzo

L'incidente è avvenuto alle 16.30 di oggi sulla Statale 237 vicino all'incrocio con la provinciale 34 di Ponte Ragolo; il conducente non ha riportato ferite, ma gli addetti sono ancora sul posto per cercare di spostare il veicolo 

Di Rebecca Franzin - 28 luglio 2020 - 17:51

SAONE. Un autoarticolato è andato fuoristrada verso le 16.30 di questo pomeriggio, sulla statale che conduce a Saone, finendo in un fossato. Le operazioni di rimozione sono ancora in corso poiché il recupero del mezzo pesante si sta rivelando molto complesso, sia per le dimensioni dell'autoarticolato, sia per la profondità del fossato. Gli operatori ipotizzano inoltre che in quel punto si possano trovare delle tubature o impianti sensibili, perciò si sta procedendo con grande prudenza. 

 

L'incidente è avvenuto sulla Statale 237 che conduce all'abitato di Saone, nei pressi della diramazione con la Strada Provinciale 34, località Ponte Ragolo. L'automobilista non ha riportato ferite e nell'incidente non sono stati coinvolti altri veicoli, ma la viabilità dell'area ne ha risentito. Non sono chiare le cause che hanno portato all'incidente anche se si potrebbe essere trattato di un semplice momento di disattenzione: il fossato, in quel punto, è molto vicino alla carreggiata ed è stato un attimo sbagliare traiettoria.

 

Sul posto sono intervenuti la Polizia Locale, il Servizio di Gestione Stradale Provinciale e i Vigili del Fuoco volontari della sezione di Tione che stanno cercando di sollevare il mezzo per riportarlo sulla strada.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 maggio - 20:35
L'incontro tra l'escursionista e i due esemplari è avvenuto nella mattinata odierna: l'uomo ha chiamato il corpo forestale che l'ha "guidato" sino [...]
Politica
24 maggio - 18:47
Qualche giorno fa il sindaco di Trento commentava che il caso di Forti poteva creare maggiore consapevolezza sulle condizioni di vita delle persone [...]
Montagna
24 maggio - 18:19
Ad un mese dall'incidente, a giungere sul luogo dove il tutto è avvenuto è stato Luca Calzone, alpinista che ha deciso di mostrare sui social [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato