Contenuto sponsorizzato

Chiude l'area Covid del Santa Chiara di Trento, dimesso l'ultimo paziente della pneumologia. L'Azienda sanitaria: "Finalmente le belle notizie"

Nel giorno in cui per la terza volta da inizio epidemia si contano zero decessi, arriva l'annuncio dell'Apss: "Chiusa l'area Covid di pneumologia e si sta procedendo ora alla sanificazione per ripartire dalla prossima settimana con l'attività ordinaria"

Pubblicato il - 21 May 2020 - 19:26

TRENTO. I reparti Covid e le terapie intensive si stanno svuotando in tutta Italia ma, questo, come continua a ripetere la comunità scientifica, non deve far abbassare la guardia

 

Anche in Trentino gli ospedali possono (finalmente) cominciare a tirare un sospiro di sollievo. L'Azienda sanitaria ha, infatti, comunicato con un bellissimo post su Facebook che l'ultimo paziente ricoverato nel reparto di pneumologia dell'Ospedale Santa Chiara di Trento è stato dimesso nei giorni scorsi. "Chiusa l'area Covid - si legge nella nota - si sta procedendo ora alla sanificazione per ripartire dalla prossima settimana con l'attività ordinaria".

 

Una bellissima notizia, insomma, che arriva anche nel giorno in cui i decessi (per la terza volta da inizio epidemia) tornano a zero nella nostra provincia (QUI ARTICOLO). "Si registra un calo nei ricoveri - ha spiegato oggi in conferenza stampa Maurizio Fugattipresidente della Provincia - sono 6 i pazienti ancora in terapia intensiva, 4 a Rovereto e 2 a Trento. Questo è un dato centrale nella politica di gestione della fase 2"

 

Una notizia, quella della chiusura dell'area Covid, che rende merito e onore a tutti i sanitari che in questi mesi hanno combattuto, in prima linea, con e per i loro pazienti. 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
19 aprile - 18:35
L'incontro tra il plantigrado e l'escursionista, documentato da un video pubblicato da quest'ultimo su Facebook, è avvenuto ieri fra i boschi [...]
Cronaca
19 aprile - 19:27
Le ricerche erano cominciate già ieri ma si erano concluse senza esito. Questa mattina il corpo dell'animale è stato trovato purtroppo senza vita
Cronaca
19 aprile - 17:46
L'allerta è scattata alle porte del centro abitato Spormaggiore. In azione ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine. La [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato