Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, dalla casa c’è uno strano via vai: scoperta una serra con 20 piante di marijuana

Ad insospettire i carabinieri l’insolito movimento di giovani che, nonostante le restrizioni, entravano e uscivano dall’abitazione. All’intero è stata scoperta una vera e propria serra, sequestrati anche 1,3 chili di marijuana e 136 grammi di hashish

Pubblicato il - 04 aprile 2020 - 12:10

ERBEZZO (VR). Dall’abitazione c’era un insolito via vai di giovani che, nonostante le restrizioni in vigore per il coronavirus, frequentavano regolarmente una casa del comune di Erbezzo, comune veronese al confine con il Trentino, molto vicino a Borghetto.

 

Per questo i carabinieri, insospettiti dagli insoliti movimenti, hanno deciso di perquisire l’abitazione dove alloggiava un 45enne di origini bergamasche, da poco trasferitosi nel comune di Erbezzo. All’interno i militari hanno scoperto una vera e propria serra, costruita in camera da letto, dove erano custodite circa 20 piante di marijuana.

 

Durante la perquisizione sono stati rinvenuti anche 1,3 chilogrammi di marijuana, in parte sfusa e in parte già confezionata, ma anche 136 grammi di hashish, oltre a 3 piante in essiccazione e materiale adatto al confezionamento e alla pesatura delle sostanze stupefacenti.Sequestrati anche 1000 euro in contanti, che i militari suppongono provenire da attività illecite. 

 

Il 45enne è stato denunciato con l’accusa di spaccio e costretto all'obbligo di dimora nel comune di Erbezzo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 20:06

Il Partito democratico: "Quello che ci dispiace è che in un momento così delicato come quello che stiamo attraversando Fugatti agisca in modo propagandistico invece che responsabile". I sindacati: "L'aspetto più grave è che saranno le imprese e i lavoratori a pagare le conseguenze di questa situazione di totale indeterminatezza"

28 ottobre - 20:47

La serrata francese scatta da giovedì 29 ottobre al 1 dicembre. Solo oggi sono stati registrati 69.854 nuovi casi, 767 decessi, 2.821 ricoveri e 372 in terapia intensiva. Forte crescita dei contagi anche in Germania, un mese di "lockdown soft"

28 ottobre - 18:46

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 191 positivi a fronte dell'analisi di 2.761 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,9%. Tra i nuovi contagiati, 128 persone presentano sintomi, circa il 67% dei positivi totali. Sono 116 le classi in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato