Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, ancora ''doppio zero'' tra contagi e morti nelle ultime 24 ore. Ottavo giorno senza vittime legate a Covid

La situazione altoatesina si conferma rassicurante. Il primo dato tanto atteso del "doppio zero" si è verificato martedì 12 maggio, mentre nei successivi due giorni sono stati registrati 6 nuovi positivi e nessuna vittima. Nelle ultime 48 ore nessun movimento tra contagi e morti. Complessivamente si resta a 2.578 casi e 290 morti legati a Covid-19

Di L.A. - 16 May 2020 - 12:30

BOLZANO. E' sempre fermo il contatore altoatesino per quanto riguarda la diffusione dell'epidemia coronavirus. Nessun nuovo positivo e nessun decesso in Alto Adige. Complessivamente, quindi, si resta a 2.578 casi e 290 morti legati a Covid-19.

 

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 764 tamponi, nessuno dei quali è risultato positivo a coronavirus e Bolzano ha effettuato 53.703 tamponi su 24.316 persone.

 

La situazione altoatesina si conferma rassicurante. Il primo dato tanto atteso del "doppio zero" si è verificato martedì 12 maggio (Qui articolo), mentre nei successivi due giorni sono stati registrati 6 nuovi positivi e nessuna vittima. Nelle ultime 48 ore nessun movimento tra contagi e morti (Qui articolo).

Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 53 pazienti affetti da Covid-19. Altre 38 persone assistite dall'Azienda sanitaria sono casi sospetti. Sono 3 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. Attualmente ci sono 2 pazienti altoatesini ricoverati in reparti di terapia intensiva in cliniche in Austria.

 

Sono 1.004 le persone che attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare, mentre sono 9.563 quelle che hanno già concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare. A oggi sono stati 10.567 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

Da inizio epidemia sono risultati positivi 235 operatori dell'Azienda sanitaria, 214 di questi sono guariti. A questi si aggiungono 12 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta (tutti guariti).

 

Sono 1.950 le persone guarite dal Covid-19 (+21 rispetto a ieri). A queste si aggiungono 712 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 2.662 (+28 rispetto al giorno precedente).

 

Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali è di 173 persone, quello nelle case di riposo è di 117 persone per un totale di 290 vittime.

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (15 maggio): 764

nuovi tamponi positivi: 0

numero complessivo dei tamponi effettuati: 53.703

numero delle persone sottoposte al test: 24.316

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.578

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 53

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 3

numero di pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva in Austria: 2

casi sospetti: 38

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 173 (+0)

decessi nelle case di riposo: 117 (+0)

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 290 (+0)

persone in isolamento domiciliare: 1.004

persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 9.564

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  10.567

persone guarite: 1.950 (+ 21 rispetto al giorno prima). A queste si aggiungono 712 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 2.662 (+ 28)

collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 235 (214 guariti +3)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 January - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 January - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato