Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, un morto e 9 positivi nelle ultime 24 ore. Il rapporto contagi/tampone sempre sotto l'1%

Una curva rassicurante a Bolzano, un trend stabilizzato e basso da ormai tre settimane, un andamento costantemente sotto il 2% dal 21 aprile. Complessivamente ci sono 2.567 casi e 290 persone decedute da inizio epidemia Covid-19

Pubblicato il - 09 maggio 2020 - 12:25

BOLZANO. Più 9 positivi e 1 morto nelle ultime 24 ore in Alto Adige per l'emergenza coronavirus. Complessivamente ci sono 2.567 casi e 290 persone decedute da inizio epidemia.

 

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina hanno effettuato 950 tamponi, dei quali sono risultati positivi a Covid-19. Il rapporto contagi/tamponi si conferma sotto l'1%, in particolare 0,95%. 

 

Una curva rassicurante in provincia di Bolzano, un trend stabilizzato e basso da ormai tre settimane, un andamento costantemente sotto il 2% dal 21 aprile. 

Sulla base di questi dati, il numero delle persone positive al test del Coronavirus si attesta a  2.567 unità. A livello provinciale sono stati effettuati complessivamente 48.858  tamponi su 21.969 persone.

 

Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali è di 173 persone. Il numero dei decessi nelle case di riposo è di 117 persone. Sono quindi complessivamente 290 le persone decedute in Alto Adige a causa del coronavirus.

 

Nei normali reparti dei sette ospedali dell’Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 77 pazienti affetti da Covid-19. Altre 34 persone assistite dall’Azienda sanitaria sono casi sospetti. Sono 6 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. Attualmente ci sono 2 pazienti altoatesini ricoverati in reparti di terapia intensiva in cliniche in Austria.

 

Sono 1.082 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare, mentre 9.096 sono le persone che hanno già concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare. Finora sono 10.178 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

Sono 1.804 le persone guarite dal Covid-19 (+37 rispetto a ieri). A queste si aggiungono 658 persone  (+19 rispetto a ieri) che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 2.461 (+ 56 rispetto al giorno precedente). Finora sono  risultati positivi al test del Coronavirus 234 operatori dell’Azienda sanitaria, 192 di questi sono guariti. A questi si aggiungono 12 medici di medicina generale (tutti guariti) e 2 pediatri di libera scelta (entrambi guariti).

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (7 maggio): 950

nuovi tamponi positivi: 9

numero complessivo dei tamponi effettuati: 48.858

numero delle persone sottoposte al test: 21.969

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.567

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco:  77

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 6

numero di pazienti Covid-19 in terapia intensiva in Austria: 2

casi sospetti: 34

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria:  173

decessi nelle case di riposo:  117

decessi complessivi (incluse le case di riposo):   290

persone in isolamento domiciliare: 1.082

persone che hanno concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare: 9.096

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  10.178

persone guarite:1.804 (+ 37 rispetto al giorno prima). A queste si aggiungono 657 (+19 rispetto al giorno prima)  persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 2.461  (+ 56 )

collaboratori dell’Azienda sanitaria positivi al test: 234 (192 guariti)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

22 ottobre - 18:07
Sono stati analizzati 1.231 tamponi, tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, 153 i test positivi. Il rapporto contagi/tamponi si alza a 12,4%. E' stata sospesa l'attività di verifica tamponi ai laboratori della Fondazione Mach a causa dell'infezione che è arrivata nella struttura di San Michele
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato