Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Austria situazione fuori controllo. Tutto il Paese è diventato 'zona rossa', il Governo non esclude nuove forti restrizioni

Il ministro della Salute Rudolf Anschober non ha al momento indicato nuove misure ma l'intenzione è di attendere e vedere se il blocco soft iniziato martedì porta un abbassamento dei contagi. Intanto la Commissione contagi ha fatto sapere che ad a oggi solo una persone su quattro sa dove si è infettata

Pubblicato il - 06 November 2020 - 11:26

VIENNA. Peggiora la situazione della pandemia da coronavirus in Austria. Le ultime rilevazioni fatte sul quadro epidemiologico del territorio hanno portato a far diventare “zona rossa” tutti i 15 distretti austriaci.

 

La crisi scatenata dal coronavirus sta lentamente andando fuori controllo. Secondo quando riportato alla Commissione Coronavirus austriaca solo nel 27% dei casi si riescono ad identificare in modo completo. La portavoce Daniela Schmid, durante una conferenza stampa congiunta con il ministro della Salute Rudolf Anschober, ha spiegato che solo una persona infetta su quattro sa dove si è infettata.

 

L'aumento dei positivi ha portato la commissione, riunitasi ieri, a segnalare con “semaforo rosso” tutta l'Austria. Le ultime regioni gialle e verdi sono sparite dalla cartina. Dall'inizio della pandemia sono 132.000 i contagiati e sono 50.643 le persone in Austria che attualmente sono ammalate per il covid-19 .

 

Per il momento il ministro della Salute Anschober non ha indicato nuove misure per il contenimento del coronavirus anche se non sono esclude nelle prossime ore. Secondo quando spiega l'agenzia Apa, nella prossima riunione il Governo valuterà i prossimi passi da fare.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 January - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 January - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

18 January - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato