Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 10 positivi a Borgo e 3 casi a Romeno. Ecco i 52 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 5 decessi

Si attendono le fiale del vaccino della Pfizer-Biontech: nel punto stampa odierno è stato presentato anche il programma per la somministrazione delle prime dosi. Sono 379 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 49 pazienti sono in terapia intensiva e 58 in alta intensità

Di Luca Andreazza - 26 December 2020 - 20:24

TRENTO. Ci sono 21.585 casi e 962 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus da inizio epidemia, sono 18.811 i guariti da inizio emergenza e 1.812 gli attuali positivi al tampone molecolare. Sono stati, purtroppo, comunicati 5 decessi di cui 4 in ospedale. Le morti sono state attribuite ai Comuni di Trento (2 vittime), Rovereto, Vallelaghi e Tre Ville. Il bilancio è di 492 decessi in questa seconda ondata di Covid.

 

Si attendono le prime fiale del vaccino della Pfizer-Biontech. Nel punto stampa odierno è stato presentato anche il programma per la somministrazione delle dosi, l'avvio simbolico della campagna di vaccinazione lanciata a livello europeo (Qui articolo).

 

Nel frattempo sembra allontanarsi la possibilità di aprire la stagione invernale dopo l'Epifania. La situazione epidemiologica in Trentino resta alta e la pressione sul sistema sanitario appare ancora importante, mentre il Cts ha bocciato le linee guida di Regioni e impiantisti (Qui articolo). 

 

Sono 379 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 49 pazienti sono in terapia intensiva 58 in alta intensità. Sono 124 i positivi comunicati a Ministero e Protezione civile pubblicati nelle tabelle: 68 nuovi positivi e 56 molecolari già antigenici. Sono stati trovati invece 86 casi tra i 68 nuovi positivi al molecolare e 18 contagiati risultati dai test antigenici (Qui articolo).

 

Nel dettaglio i risultati dei tamponi molecolari. A Trento sono stati trovati 15 contagi che si porta a 438 attuali positivi, 11 positività a Rovereto (168 attuali positivi) e 10 casi a Borgo Valsugana (52 attuali positivi).

 

Ci sono 6 infezioni a Levico (38 attuali positivi) e Primiero San Martino di Castrozza (37 attuali positivi); 5 casi a Cles (37 attuali positivi); 4 contagi a Pergine (72 attuali positivi) e Roncegno Terme (40 attuali positivi).

 

E 3 positività a Arco (28 attuali positivi), Riva del Garda (42 attuali positivi), Lavis (35 attuali positivi), Ledro (22 attuali positivi), Predaia (13 attuali positivi) e Romeno (4 attuali positivi).

 

Poi 2 contagi a Vallelaghi (13 attuali positivi), Mori (38 attuali positivi), Ville d'Anaunia (9 attuali positivi), Telve (10 attuali positivi), Borgo d'Anaunia (8 attuali positivi) e Canal San Bovo (10 attuali positivi).

 

E ancora 1 positivo a Mezzolombardo (12 attuali positivi), Predazzo (13 attuali positivi), Mezzocorona (15 attuali positivi), Dro (14 attuali positivi), Altopiano della Vigolana (13 attuali positivi), Sella Giudicarie (16 attuali positivi), Storo (5 attuali positivi), Tione (11 attuali positivi), Brentonico (12 attuali positivi), Cembra Lisignago (12 attuali positivi), Caldonazzo (8 attuali positivi), Malè (7 attuali positivi), Cavedine (4 attuali positivi), Besenello (3 attuali positivi), Madruzzo (9 attuali positivi), Grigno (5 attuali positivi), Volano (9 attuali positivi), Pomarolo (4 attuali positivi), Calliano (5 attuali positivi), Altavalle (4 attuali positivi), Segonzano (5 attuali positivi), Tenna (4 attuali positivi), Albiano (7 attuali positivi), Contà (1 attuale positivo), Livo (2 attuali positivi), San Lorenzo Dorsino (3 attuali positivi), Sanzeno (1 attuale positivo), Soraga di Fassa (1 attuale positivo), Sarnonico (2 attuali positivi), Ruffrè-Mendola (2 attuali positivi), Cinte Tesino (3 attuali positivi) e Luserna (1 attuale positivo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 12:01

Il criterio dei 10 anni di residenza per accedere agli alloggi Itea era stato definito dai giudici “discriminatorio”: ora la Corte di Appello ha bocciato anche il ricorso della Pat, con quest’ultima che dovrà pagare 50 euro di sanzione per ogni giorno di ritardo. L’assemblea Antirazzista: “È stato ristabilito un principio di equità e di antidiscriminazione contenuto nelle direttive europee”

16 January - 11:09

Continuano a essere molti i contagi registrati nelle ultime 24 ore in Alto Adige. Mentre si attende la risposta da Roma sulla scelta di mantenere in vigore le misure da zona gialla nonostante il collocamento in zona rossa, i nuovi positivi sono stati 436, 5 i decessi. A Dobbiaco proseguono le operazioni di screening, mentre nelle Rsa si raggiunge il 40% di vaccinati

16 January - 05:01

Il trascinarsi dell'epidemia da SarsCov-2 sta avendo effetti disastrosi sulla salute psichica. Numerosi studi confermano questo trend: isolamento, lutti, incertezze economiche sono solo alcuni degli aspetti presi in considerazione. Ermanno Arreghini, psichiatra e psicoterapeuta: "Attuare misure di protezione anche per i più fragili: senzatetto, disabili, pazienti psichiatrici"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato