Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, primo caso da inizio epidemia a Sagron-Mis. I 77 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 3 decessi

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

Di Luca Andreazza - 02 December 2020 - 19:37

TRENTO. Ci sono 16.789 casi e 730 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus da inizio epidemia, sono 13.497 i guariti da inizio emergenza e 2.562 gli attuali positivi. Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi, 1 in Rsa. Le morti sono state attribuite ai Comuni di TrentoTesero e Altopiano della Vigolana. Il bilancio è di 260 decessi in questa seconda ondata di Covid-19 (Qui articolo). Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, ha firmato una nuova ordinanza per alleggerire alcune misure (Qui articolo). Il territorio oggi piange il campione del ciclismo Aldo Moser (Qui articolo). 

 

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%. Sono state testate 1.067 persone e il tasso di infezione è del 26%.

 

Tra i nuovi contagi accertati con tampone molecolare, 89 presentano sintomi e 189 sono stati individuati tramite screening. Ci sono anche piccolissimi: 1 bambino con meno di 2 anni e un altro di età compresa tra 3 e 5 anni. Oggi 106 casi tra gli over 70 anni. Ci sono 58 casi tra ospiti e operatori della Rsa, le indicazioni delle autorità sono quelle di ridurre gli screening (Qui articolo). "Il tampone di screening sugli operatori vengono effettuati ogni 7 giorni. Se invece è guarito dal coronavirus, non è necessario in quanto è difficile che ci sia una ricaduta, il test viene eseguito solo in presenza di sintomi", dice l'assessora Stefania Segnana.

 

Sono inoltre in corso gli accertamenti relativi a 23 nuovi casi positivi tra bambini e ragazzi in età scolare per stabilire le disposizioni di isolamento della classi, 78 il dato aggiornato a ieri. 

 

Questi dati non tengono conto dei test antigenici, un contagio che appare triplo rispetto a quanto comunicato attraverso i canali più ufficiali. I tamponi molecolari vengono sempre più usati, infatti, come metodo di controllo (Qui articolo - Qui articolo). Negli scorsi giorni è stata lanciata una petizione (QUI PER FIRMARE) per chiedere più trasparenza alla Provincia di Trento e al presidente Fugatti in merito alla diffusione dei dati sul contagio.

 

In Trentino attualmente tra i positivi non vengono calcolati quelli trovati con i tamponi antigenici che, però, vengono messi in isolamento, sono "normati" anche nel vademecum per i luoghi di lavoro, sono conteggiati per istituire le zone rosse e sono ormai la la maggioranza; invece per ''liberare'' i positivi da antigenico serve il tampone molecolare (o almeno serviva visto che dai prossimi giorni verrà introdotta anche la regola dei 21 giorni) e quindi quei guariti entrano nei conteggi ufficiali.

 

Nella giornata di sabato, per esempio, a fronte di 219 contagi comunicati dalle autorità, si devono aggiungere oltre 550 casi con test antigenico (Qui articolo). Da lunedì 30 novembre il ministero però aveva richiesto alle Regioni e alle Province autonome di comunicare i dati completi, così come di tenere separate le voci ''positivi da antigenici'' e ''positivi da molecolari''. Poi è arrivato un stand-by per concludere la predisposizione della piattaforma e allora i numeri non vengono ancora comunicati, si aspetta a oltranza. Invece la Provincia di Bolzano già da qualche giorno fornisce un'informativa completa (Qui articolo).

 

Dopo tre mesi di seconda ondata Covid-19 da martedì 1 dicembre è stato nuovamente attivato il numero verde 800 867 388. Gli operatori rispondono alle tante richieste di informazioni che arrivano in questa fase dell'emergenza sui provvedimenti in vigore, gli spostamenti, la scuola, le procedure per i tamponi, gli isolamenti e le quarantene. Il numero risponde dalle 8 alle 18 dal lunedì al venerdì, il sabato dalle 8 alle 14. L'invito dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari in caso di presenza di sintomi è quello di fare riferimento al medico di base o pediatria di famiglia. 

 

Nel dettaglio i risultati dei tamponi molecolari. Sono 76 i nuovi positivi a Trento che si porta a 3.368 casi da inizio epidemia e 496 attuali positivi. A questi si aggiungono 18 contagi a Pergine (1.065 casi da inizio epidemia - 114 attuali positivi) e Rovereto (988 casi - 204 attuali positivi), 13 ad Arco (631 casi - 71 attuali positivi).

 

Ci sono 8 infezioni a Primiero San Martino di Castrozza (77 casi da inizio epidemia - 46 attuali positivi), 6 a Dro (157 casi - 20 attuali positivi) e Bedollo (92 casi - 13 attuali positivi), 5 a Predazzo (185 casi - 20 attuali positivi), 4 a Tesero (164 casi - 49 attuali positivi), Riva del Garda (385 casi - 65 attuali positivi), Mezzolombardo (205 casi - 21 attuali positivi), San Giovanni di Fassa (144 casi 18 attuali positivi), Villa Lagarina (59 casi - 15 attuali positivi), Canal San Bovo (55 casi - 4 attuali positivi) e Mezzano (25 casi - 9 attuali positivi), 3 a Levico (305 casi - 36 attuali positivi), Borgo Chiese (152 casi - 12 attuali positivi), Sella Giudicarie (132 casi - 22 attuali positivi), Malè (114 casi - 8 attuali positivi), Cavedine (97 casi - 13 attuali positivi), Moena (69 casi - 11 attuali positivi) e Terragnolo (13 casi - 6 attuali positivi).

 

Poi 2 a Altipiano della Vigolana (155 casi - 30 attuali positivi), Mori (210 casi - 43 attuali positivi), Borgo Valsugana (175 casi - 47 attuali positivi), Brentonico (121 casi - 24 attuali positivi), Bleggio Superiore (115 casi - 19 attuali positivi), Telve (100 casi - 73 attuali positivi), Castello-Molina di Fiemme (79 casi - 10 attuali positivi), Tenno (46 casi - 8 attuali positivi), Tenna (44 casi - 11 attuali positivi), Calceranica (37 casi - 7 attuali positivi), Dimaro Folgarida (37 casi - 9 attuali positivi), Sover (36 casi - 7 attuali positivi), Soraga (20 casi -2 attuali positivi), Imer (18 casi - 12 attuali positivi) e Rumo (15 casi - 4 attuali positivi).

 

E ancora 1 positivo a Lavis (350 casi - 47 attuali positivi), Cles (286 casi - 52 attuali positivi), Predaia (173 casi - 24 attuali positivi), Ville d'Anaunia (156 casi - 21 attuali positivi), Storo (152 casi - 13 attuali positivi), Ala (141 casi - 33 attuali positivi), Pieve di Bono-Prezzo (109 casi - 6 attuali positivi), Castel Ivano (108 casi - 29 attuali positivi), Caldonazzo (102 casi -12 attuali positivi), Canazei (102 casi - 3 attuali positivi), Besenello (82 casi - 9 attuali positivi), Ville di Fiemme (79 casi - 17 attuali positivi), Vallelaghi (73 casi - 18 attuali positivi), Novella (71 casi - 11 attuali positivi), Fornace (64 casi - 12 attuali positivi), Campodenno (58 casi - 9 attuali positivi), Folgaria (57 casi - 19 attuali positivi), Isera (57 casi - 13 attuali positivi), Sant'Orsola Terme (50 casi - 11 attuali positivi), Roncegno (49 casi - 7 attuali positivi), Pomarolo (47 casi - 6 attuali positivi), Nogaredo (45 casi - 10 attuali positivi), Segonzano (44 casi - 10 attuali positivi), Ziano di Fiemme (41 casi - 13 attuali positivi), Peio (40 casi - 7 attuali positivi), Giustino (35 casi - 5 attuali positivi), Mazzin (29 casi - 2 attuali positivi), Stenico (29 casi - 2 attuali positivi), Scurelle (28 casi - 9 attuali positivi), Cavareno (24 casi - 4 attuali positivi), Pieve Tesino (24 casi - 8 attuali positivi), Vallarsa (24 casi - 4 attuali positivi), Caldes (22 casi -  attuali positivi), Novaledo (21 casi - 8 attuali positivi), Panchià (19 casi - 4 attuali positivi), Ossana (17 casi - 4 attuali positivi), Castelnuovo (16 casi - 3 attuali positivi), Sfruz (15 casi - 3 attuali positivi), Cinte Tesino (4 casi - 3 attuali positivi) e Sagron Mis (1 caso - 1 attuale positivo).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 January - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 January - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

17 January - 14:53

Si parlerà di sostenibilità nel nuovo corso del liceo scientifico dell'Istituto Marie Curie di Pergine Valsugana. "Abbiamo voluto anticipare i tempi. I ragazzi avranno la possibilità di fare scelte moderne e attuali, radicate nel mondo in cui ci troviamo a vivere oggi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato