Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, un altro morto nelle Rsa. Si sono contagiati 6 minorenni nelle ultime 24 ore. Settima vittima a Levico da inizio epidemia

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 62 contagi a fronte di 1.502 tamponi per un risultato del 4,1%. Sono 4 i decessi in totale. Ci sono 4.869 casi e 429 morti da inizio epidemia coronavirus. Sono 2.571 i guariti, quindi attualmente ci sono 1.869 contagiati 

Di Luca Andreazza - 03 May 2020 - 19:03

TRENTO. Ci sono 4.869 casi 429 morti da inizio epidemia coronavirus. Sono 2.571 i guariti, quindi attualmente ci sono 1.869 contagiati rispetto alle 1.908 unità di ieri. Questo l'aggiornamento dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

 

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 62 contagi a fronte di 1.502 tamponi per un risultato del 4,1%. Sono 4 i decessi (Qui articolo).

Come anticipato, ci sono 4 decessi, uno è stato registrato nelle case di riposo. Le morti sono avvenute a Canal San Bovo, Arco, Levico e Cles. A Trento ci sono 42 deceduti da inizio epidemia, 34 ad Arco e 32 Pergine, 30 a Ledro e 21 a Rovereto. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a Dro Riva del Garda, 14 a Mezzolombardo e 13 a Cavedine, 12 a Pellizzano, 10 a Borgo Chiese Nomi. Sale a 7 vittime Levico, sono 5 a Cles e secondo lutto a causa di Covid-19 a Canal San Bovo.

 

L'aggiornamento dell'Apss1.085 in isolamento domiciliare593 casi in Rsa mentre complessivamente riguarda 1.306 persone28 nelle case di cura 10 in strutture intermedie. Sono 127 i pazienti ricoverati senza ventilazionein ventilazione semi-invasiva e 17 in ventilazione invasiva. Sono invece 236 i guariti e 2.335 i guariti clinicamente.

 

Sono 62 i nuovi infetti, compreso 6 minorenni, uno è ricoverato in ospedale. Ci sono 12 nuovi contagi a Trento che sale a 612 da inizio epidemia.

Più 3 positivi a Arco (351 casi), Rovereto (181 casi), Riva del Garda (149 casi) e Storo (108 casi). Più 2 contagi a Cles (79 casi), Pergine (248 casi), Mezzolombardo (93 casi), Borgo Chiese (102 casi) e Pinzolo (66 casi), Bleggio Superiore (73 casi), Canazei (89 casi), Castello-Molina di Fiemme (50 casi), Tione (62 casi), Moena (34 casi), Valdaone (26 casi), Primiero San Martino di Castrozza (13 casi) e Caldes (7 casi).

 

Un nuovo positivo a Pieve di Bono-Prezzo (81 casi), Brentonico (43 casi), San Giovanni di Fassa (88 casi) e Comano (45 casi), Madruzzo (24 casi), Tre Ville (19 casi), Stenico (14 casi), Tenno (19 casi), Mezzana (11 casi) e Croviana (7 casi).

Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazione: Vermiglio (3,3%), Canazei (4,7%) e Campitello di Fassa (5,7%), Borgo Chiese (5,1%) e Pieve di Bono-Prezzo al 5,6% (Qui articolo).   

 

Numeri alti anche a Pellizzano che si porta a 7,6%, quindi Bleggio Superiore (4,8%), Mazzin (3,4%), Ledro (3,1%), Predazzo e San Giovanni di Fassa (2,5%), StoroCavedago e Nomi (2,4%), Valdaone (2,3%), Pinzolo, Castello-Molina di Fiemme, Spiazzo, SoragaDrena e Sella Giudicarie (2,2%), Arco e Cavedine (2%), Cavalese, Giustino e Caderzone (1,9%), Dro e Castel Condino (1,8%). Il tasso a livello provinciale si attesa a 0,88%. Trento si trova a 0,5%, Rovereto a 0,44%, Pergine a 1,1% e Riva del Garda a 0,8%.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 aprile - 19:45
Trovati 104 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 104 guarigioni. Sono 1.251 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
22 aprile - 21:20
Il "vecchio" progetto ha già concluso buona parte dell'iter da parte degli uffici. Il nuovo piano è invece ancora tutto da scoprire. L'ex [...]
Politica
22 aprile - 19:38
Il Comitato scuola in Presenza prende posizione e commenta la decisione in consiglio provinciale della maggioranza che ha bocciato una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato