Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Veneto, 143 contagi e 19 morti in 24 ore. Zaia: ''Pronti a ripartire per l'organizzazione che abbiamo implementato''

Il totale complessivo è di 16.881 casi e 1.206 decessi da inizio epidemia. I negativizzati sono 5.750 e sono 9.533 le persone in isolamento domiciliare

Pubblicato il - 23 aprile 2020 - 17:53

VERONA. Ci sono 143 nuovi positivi e 19 morti nelle ultime 24 ore in Veneto

 

Il totale complessivo è di 16.881 casi e 1.206 decessi da inizio epidemia. I negativizzati sono 5.750 e sono 9.533 le persone in isolamento domiciliare. 

 

Più 18 positivi a Padova per un totale di 3.682 casi e 212 morti. Resta a 87 casi e 3 decessi il cluster di , mentre cresce di sole 3 unità la provincia di Rovigo (403 casi e 25 morti).

 

Ci sono 9 nuovi contagi a Treviso (2.395 casi e 225 decessi), 29 quelli a Venezia (2.308 casi e 179 morti) e 58 quelli a Verona per 4.222 casi e 329 decessi.

 

Più 21 positivi a Vicenza (2.454 casi e 164 decessi) e più 8 a Belluno (987 casi e 58 morti).

 

"Il Veneto - dice il presidente Luca Zaia - è in grado di affrontare una riapertura per l'organizzazione che abbiamo impostato. Il 45% delle aziende è aperto e con 15 giorni di aperture in deroga mostrano una curva del contagio in calo. Questo però significa abbassare la guardia e le mascherine diventano fondamentali per iniziare la fase 2".

 

Il turismo è tra i comparti più colpiti dalla crisi. "Il settore è in ginocchio. Speriamo di salvare almeno una parte della stagione. Dobbiamo affrontare poi il problema dei genitori che rientrano a lavorare e non possono accudire i figli. Si potrebbe creare - spiega il presidente - un sistema virtuoso affinché le scuole possano passare da un fine educativo a quello ricreativo. Se ci fossero i centri estivi partirebbe un forte ammortizzatore sociale a tutela delle famiglie. Portare grandi masse nelle aule è un problema sanitario ma questa è competenza dello Stato. Il Governo potrebbe pensare a qualche altra modalità di utilizzo degli edifici per i minorenni come valvola di sfogo e aiuto alle famiglie".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato