Contenuto sponsorizzato

Dopo l’incidente mortale, il cordoglio della comunità dell’Alto Garda per Giuseppe Pace: “Ti ricorderemo con il sorriso, sempre pronto ad aiutare gli altri”

Giuseppe Pace è precipitato in un burrone mentre si trovava a bordo del suo mezzo. La comunità si stringe nel dolore della famiglia: “Non ci sono parole appropriate per esprimere la nostra tristezza”

Pubblicato il - 12 May 2020 - 10:22

TREMOSINE SUL GARDA (BS). Una circostanza sfortunata quella che ha portato alla morte di Giuseppe Pace, classe 1967, cuoco e titolare dell'agriturismo Val D'Egoi di Tremosine, coinvolto nel terribile incidente di Limone. L’uomo è precipitato in un burrone mentre si trovava a bordo della sua jeep (QUI articolo).

 

“Con grande dolore abbiamo appreso della morte prematura, a seguito di un grave incidente d'auto, del nostro membro e amico Giuseppe Pace, che tutti conoscono come ‘Beppe della Val d'Egoi’ – scrive la Pro Loco di Tremosine sul Garda – non ci sono parole appropriate per esprimere la nostra tristezza in questo momento, ma desideriamo che il nostro abbraccio più sincero raggiunga sua moglie Patrizia e sua figlia Martina”.

 

Il drammatico incidente è avvenuto nel pomeriggio del 10 maggio, quando il mezzo sui cui stava viaggiando Giuseppe è precipitando per circa duecento metri. Stava percorrendo la strada del Passo Nota tra Limone e il confine con il Trentino, nei pressi di Baita Segala.

 

Secondo una prima ricostruzione l’uomo aveva trascorso una giornata nella sua baita nella zona di Passo Nota, ad un certo punto, non si conoscono al momento i motivi, ha perso il controllo del mezzo finendo nella scarpata.

 

Pace era molto conosciuto in tutto l’Alto Garda, soprattutto a Riva del Garda dove vive la sorella Sandra, infine gli amici della Pro Loco hanno rivolto una promessa all’amico scomparso: “Ti ricorderemo con il sorriso, sempre pronto ad aiutare gli altri. Non sarai dimenticato”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
21 aprile - 13:23
Accompagnati da Fulvio Flammini del sindacato Sbm, i giovani driver – avanguardia di un'ottantina di autisti - hanno tratteggiato ai consiglieri [...]
Cronaca
21 aprile - 11:30
Derek Chauvin, l'ex poliziotto che il 25 maggio dello scorso anno a Minneapolis ha ucciso George Floyd rimanendo con il ginocchio premuto sul [...]
Ambiente
20 aprile - 11:10
Si sono incamminati lungo la Karlspromenade il 17 aprile con i sacchi di spazzatura alla mano, raccogliendo 130 chili di rifiuti in una giornata di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato