Contenuto sponsorizzato

Dormiva ubriaco in macchina, nei guai un uomo condannato per guida in stato di ebbrezza

I carabinieri hanno notato il veicolo parcheggiato in una piazzola di sosta sull'Alemagna, così hanno accostato e si sono avvicinati alla vettura

Pubblicato il - 14 gennaio 2020 - 17:32

LONGARONE. E' stato "pizzicato" a dormire in auto ma era ubriaco. I carabinieri hanno notato il veicolo parcheggiato in una piazzola di sosta sull'Alemagna, così hanno accostato e si sono avvicinati alla vettura.

 

Così gli agenti hanno svegliato l'uomo e l'alito ha lasciato pochi dubbi. A quel punto è stato chiesto anche l'intervento della polizia stradale per il test dell'etilometro. Il risultato è stato di 1,74 grammi di alcol per litro nel sangue

 

Nei guai un bellunese residente a Erto Casso in provincia di Pordenone, condannato a sei mesi, 2 mila euro di ammenda e un anno di sospensione della patente. 

 

L'accusa aveva chiesto 10 mesi, 3 mila euro e un anno e mezzo, mentre la difesa l'assoluzione, dopo aver presentato opposizione a un decreto penale di condanna da 7 mila e 750 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 18:12

La truffa, secondo le indagini portate avanti dalla Guardia di Finanza e coordinate dalla Procura di Pisa, sarebbe stata fatta emettendo fatture false per 2,9 milioni di euro in modo da far risultare il prodotto biologico ed europeo quando in realtà era scadente e addizionato con sostanze chimiche 

19 gennaio - 18:49

Due giovani sono entrati all'improvviso in un negozio di via Oss Mazzurana e hanno cominciato a picchiarsi lanciandosi anche qualche scatolone. Poi la fuga

19 gennaio - 16:57

Nelle ultime 24 ore analizzati 3.036 tamponi. Sono stati comunicati altri 5 decessi a causa di Covid-19. Trovati 143 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Cala il numero delle persone in ospedale, stabile il dato dei pazienti in terapia intensiva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato