Contenuto sponsorizzato

Dramma al commissariato di Desenzano, agente si spara e si toglie la vita. Nel 2019 sono 69 i suicidi tra le forze dell'ordine

Ancora una volta il fatto è avvenuto dentro al commissariato con la pistola d'ordinanza come accaduto nel 2018 sempre a Desenzano e pochi mesi fa a Bassano. Una strage silenziosa che merita maggiore attenzione da parte delle istituzioni 

Di Luca Pianesi - 12 settembre 2020 - 10:28

DESENZANO. Si è tolto la vita con la pistola d'ordinanza. Si è consumato un dramma, ieri sera, intorno alle 19, nel Commissariato di polizia di Desenzano. Un urlo, poi il colpo e l'arrivo precipitoso dei soccorsi con l'elicottero decollato da Verona per cercare di salvare l'agente ancora vivo dopo lo sparo. A trovare a terra il poliziotto di 52 anni sono stati i colleghi che subito hanno lanciato l'allarme per cercare di salvarlo.

 

Sul posto, come detto, è stato mandato l'elicottero con a bordo il personale sanitario, poi richiamato all'eliporto perché in un attimo erano arrivate ambulanza e automedica che hanno prestato i primi soccorsi all'uomo e poi lo hanno portato rapidissimamente all'ospedale di Verona. Ma ormai non c'era più niente da fare.

 

L'agente aveva già perso la vita. Un fatto che sconvolge la comunità e le forze dell'ordine della zona già colpite due anni fa da un fatto simile, quando nel 2018 un 38enne della polizia locale si era ucciso sempre con la pistola d'ordinanza e sempre nella sede del comando locale. E solo pochi mesi fa, a fine maggio, era successo a un agente di 58 anni nel commissariato di Bassano del Grappa, ma altri casi, purtroppo, si sono verificati in tutta Italia. Al 30 maggio, quando è avvenuto il dramma di Bassano, erano già 25 i suicidi tra le forze di polizia e nel 2019 sono stati in totale 69.

 

Una strage silenziosa che merita sicuramente una maggiore attenzione anche da parte delle istituzioni. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Politica
25 giugno - 17:35
Il presidente Fugatti ha detto che ''il ministro qui in Val di Non è venuto a visitare le strutture e a conoscere da vicino i progetti che le [...]
Cronaca
25 giugno - 15:46
Il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato: rianimato da un carabiniere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato