Contenuto sponsorizzato

Dramma alle cascate di Fanes, allestita una teleferica per la telecamera subacquea e un drone ha sorvolato l'area, ma il 38enne è ancora disperso

Oggi le squadre del Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto  e dei vigili del fuoco hanno allestito una teleferica sopra la vasca in cui è precipitato l'uomo, su cui far scorrere la fune che portava una telecamera subacquea. Le operazioni riprendono domani con il sorvolo del torrente fino al Boite

Pubblicato il - 16 August 2020 - 21:06

CORTINA. Risultano ancora vane le ricerche del 38enne romano scomparso da due giorni nelle acque delle cascate di Fanes a Cortina d'Ampezzo (Qui articolo). Oggi le squadre del Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto  e dei vigili del fuoco hanno allestito una teleferica sopra la vasca in cui è precipitato l'uomo, su cui far scorrere la fune che portava una telecamera subacquea.

 

Ma a nulla sono valse le manovre per tentare di visionare l'intera pozza. Il corso del Fanes è stato anche perlustrato dall'alto da un drone del soccorso alpino. Sul posto erano presenti anche i soccorritori  di Cortina e del Sagf e i carabinieri.

Domani sarà nuovamente percorsa tutta l'asta del torrente fino al Boite, operazione già portata avanti, ma con esiti negativi dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites nelle scorse ore.

 

Il 38enne, Alfonso Maria Lostia, nel primo pomeriggio di venerdì scorso si trovava con la moglie e si sono incamminati  in località Ponte Alto lungo la ferrata Giovanni Barbara per andare a vedere le cascate.

 

L'uomo è poi scivolato nell'acqua, senza più riemergere. A lanciare l'allarme erano stati alcuni escursionisti che dal versante opposto l'hanno visto cadere dal sentiero e poi finire nella vasca (Qui articolo).

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 December - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 December - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato