Contenuto sponsorizzato

Dramma alle cascate di Fanes, un uomo è stato travolto e trascinato dalla furia dell'acqua

Sono in corso le ricerche da parte dei vigili del fuoco con il sommozzatori e il soccorso alpino. Anche l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano ha sorvolato l'area

Pubblicato il - 14 August 2020 - 19:13

CORTINA. Ha fatto un passo per scattare la foto ma la furia dell'acqua l'ha travolto. Dramma nel primo pomeriggio di oggi alla cascata bassa di Fanes a Cortina. Sono in corso le ricerche di un uomo che è caduto in acqua.

 

Secondo quanto quanto ricostruito fino ad ora, l'uomo stava camminando su un sentiero attrezzato quando la furia della cascata causata dal maltempo lo ha travolto facendolo cadere in acqua.

 

Sul posto si sono portati il soccorso alpino di Cortina e il Gruppo forre del soccorso alpino, i vigili del fuoco con il gruppo sommozzatori, che hanno iniziato a cercarlo lungo il corso d'acqua.

 

La portata delle cascate in queste ore è talmente forte da rendere pericolosa un'eventuale immersione. La ricerca è ancora in corso. Anche l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano ha sorvolato l'area.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

02 December - 12:43

L'Università di Trento ha ottenuto ulteriori riconoscimenti internazionali in due studi pubblicati dal Web science group e dalla Stanford University. Secondo queste ricerche, Francesca Demichelis e Nicola Segata rientrano nell'1% dei professori più citati al mondo, mentre altri 64 docenti dell'Ateneo trentino figurano tra il 2% degli studiosi e delle studiose più autorevoli della comunità scientifica mondiale

02 December - 18:59

Dopo il distretto di Feltre, anche nel resto della provincia di Belluno è arrivata l’Unità speciale di continuità assistenziale, un team di 11 medici che si occupano di seguire i pazienti Covid nelle loro abitazioni, attraverso visite e consulti a distanza. Questo servizio permetterà di alleggerire il lavoro dei medici di famiglia e, dall’altra, assicurerà una minore pressione sugli ospedali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato