Contenuto sponsorizzato

Drammatico incidente in moto, Loris ha perso il controllo della moto ed è uscito di strada: morto sul colpo

Il centauro ha perso il controllo della moto finendo fuori strada. Purtroppo per il 44enne non c’è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate

Pubblicato il - 11 luglio 2020 - 20:09

ZEVIO (VR). L’incidente è avvenuto verso le 4 di questa mattina quando Loris Brugnoli, che stava viaggiando in sella alla sua Harley Davidson XR1200, è uscito di strada mentre stava percorrendo l’Ss 434 della ““Transpolesana”, all’altezza del comune di Zevio in provincia di Verona.

 

Al chilometro 8 della strada statale sono immediatamente intervenuti i sanitari coadiuvati dall’elisoccorso ma per il 44enne, residente a Verona, non c’era più nulla da fare. L’uomo è morto sul colpo.

 

Le cause all’origine dell’incidente sono in via di accertamento ma quasi sicuramente il centauro è uscito di strada autonomamente, perdendo il controllo della moto. Sul posto i carabinieri stanno effettuando i rilievi di rito per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

 

Per alcune ore il tratto di strada tra gli svincoli “Zevio 8” e “San Giovanni Lupatoto” è stato chiuso al traffico per permettere il recupero del mezzo e della salma.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 09:47
Il video è stato pubblicato nelle scorse ore ed è stato girato sul Dos Trento al Mausoleo di Cesare Battisti. Gli Alpini: " Comportamento poco [...]
Cronaca
14 giugno - 06:01
E' una settimana di novità per il Trentino in questa fase dell'emergenza Covid. Il territorio entra in zona bianca e viene aperta la campagna per [...]
Cronaca
14 giugno - 08:29
Era in servizio all'Arma di Oppeano in provincia di Verona, la tragedia è avvenuta ieri lungo la statale da Monguelfo in direzione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato