Contenuto sponsorizzato

Dro piange la tragica scomparsa di Marisa Giuliani in Lever. Stroncata da un malore, si era distinta per l'impegno nel volontariato

La donna, 63 anni, è stata colpita da un malore mentre si trovava in un centro estetico del paese. Inutile anche se tempestivo l'intervento dei soccorsi, giunti in elicottero sul luogo del fatto. Molto apprezzata per il suo impegno e la sua generosità, il suo funerale si terrà martedì 14 luglio

Pubblicato il - 12 luglio 2020 - 15:52

DRO. Grande cordoglio a Dro per la morte di Marisa Giuliani in Lever, scomparsa prematuramente ed improvvisamente mentre si trovava in un centro estetico e di parruccheria nel paese dell'Alto Garda. La donna, 63 anni, era molto conosciuta e apprezzata per l'impegno e la generosità dimostrata nei confronti della comunità e dei soggetti più deboli.

 

Dapprima commessa nel mini-market di Ceniga, la donna era stata infatti impegnata a lungo nel progetto “Intervento 19” e nel centro socio-educativo del Ca' del Nemoler.

 

Stroncata da un malore nella tarda mattinata di venerdì 10 luglio, Giuliani è stata prontamente soccorsa, con l'arrivo dell'elicottero dopo che la titolare del centro estetico aveva lanciato l'allarme chiamando il numero unico di emergenza. All'arrivo dell'elisoccorso, atterrato nel campo sportivo del paese, però, non c'è stato più nulla da fare. Marisa lascia così il marito Paolo, i figli Patrizia e Daniele e i fratelli Giorgio e Matteo, noto frate francescano e professore di teologia.

 

Le esequie si terranno alle ore 17 di martedì 14 luglio 2020, al cimitero di Dro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 agosto - 13:33

Sono ancora molte le incertezze per il comparto scolastico a quasi un mese dalla riapertura degli istituti, ora si aggiunge un'ulteriore criticità. Se la situazione epidemiologica a settembre fosse quella di oggi, la Provincia potrebbe firmare un'ordinanza per risolvere la questione e portare la capienza al 100%. Fugatti: "Tema da affrontare in Conferenza Stato-Regioni"

07 agosto - 13:51
Un incidente pauroso alle 5 di questa mattina, venerdì 7 agosto, in A22 tra i caselli di Rovereto sud e Ala-Avio. Fortunatamente la famiglia rimasta coinvolta in questo episodio non è in pericolo di vita, anche se sono stati trasferiti all'ospedale di Rovereto per accertamenti e approfondimenti
07 agosto - 13:00

E' successo questa mattina presto a Cassone sul Garda. La macchina non riusciva più a ripartire perché le ruote scivolavano sul ghiaino

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato