Contenuto sponsorizzato

E' scomparsa Ilaria Matteucci a Vadena, i soccorsi: ''Aiutateci a ritrovarla''

Le ricerche interessano in particolare l'area di Vadena, territorio comunale ai piedi del Monte di Mezzo e nelle vicinanze tra la confluenza di Isarco e Adige. L'abitato si trova a pochi chilometri a sud di Bolzano, quindi a ovest di Laives e Bronzolo. Il numero dei carabinieri per eventuali segnalazioni: 0471 954128

Pubblicato il - 10 febbraio 2020 - 19:20

VADENA. Sono in corso dalle prime del mattino le operazioni di ricerca di Ilaria Matteucci, scomparsa in Alto Adige.

 

Le ricerche interessano in particolare l'area di Vadena, territorio comunale ai piedi del Monte di Mezzo e nelle vicinanze tra la confluenza di Isarco e Adige. L'abitato si trova a pochi chilometri a sud di Bolzano, quindi a ovest di Laives e Bronzolo.

Le operazioni si sono intensificate da mezzogiorno e la macchina dei soccorsi setaccia sentieri e strade, ma le ricerche si svolgono anche lungo i corsi d'acqua.

 

Sono entrati in azione i vigili del fuoco di Vadena e il corpo di Laives, i sommozzatori dei pompieri e le unità cinofile, ma attualmente le ricerche non hanno avuto esito positivo.

 

Anche i carabinieri sono attivi per trovare Matteucci e sono a disposizione al numero 0471 954128 per eventuali segnalazioni che possano aiutare e agevolare le ricerche per ritrovare la donna scomparsa.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato