Contenuto sponsorizzato

Entra in negozio e trova il collega a terra. Tenta di rianimarlo ma gli muore tra le braccia

Il dramma è avvenuto ad Asiago. Angelo Rodeghiero, 47 anni, pasticcere era molto conosciuto. Il collega appena entrato nel negozio lo ha visto riverso a terra ed ha chiamato i soccorsi iniziando il massaggio cardiaco. Purtroppo per il 47enne nulla da fare 

Pubblicato il - 27 June 2020 - 08:30

ASIAGO. Ha tentato in tutti i modi di salvarlo, di rianimarlo ma gli è morto tra le braccia. E' stato stroncato da un malore Angelo Rodeghiero, 47 anni, conosciuto pasticcere di Asiago. Nulla purtroppo ha potuto fare il collega che subito è corso in suo aiuto.

 

L'uomo era molto conosciuto e stimato ad Asiago. Ha lavorato alla "Vecchia Milano" per più di 25 anni.

 

Da una prima ricostruzione, un collega è entrato nel negozio e ha trovato Angelo riverso a terra probabilmente colpito da un malore. Immediatamente ha chiamato i soccorsi sanitari ed ha iniziato a praticargli subito il massaggio cardiaco.

 

Purtroppo, però, questo non è servito. Angelo gli è morto tra le braccia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 giugno - 20:22
Trovati 4 positivi, nessun decesso per il quarto giorno consecutivo. Sono state registrate 13 guarigioni. Sono 195 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
16 giugno - 19:24
Il riferimento del primo cittadino va alle risposte date dall'allora assessore regionale competente, Noggler, a Claudio Cia e che, [...]
Cronaca
16 giugno - 16:53
La Pat oggi ha promosso un incontro con i sindaci per fare il punto sulla campagna e per condividere le strategie per aumentare la copertura troppo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato