Contenuto sponsorizzato

Esce con l'auto nuova dalla concessionaria, il primo viaggio termina in una scarpata: 3 giovani miracolosamente illesi

L'allerta è scattata intorno alle 17.30 di oggi, mercoledì 22 luglio, all'altezza del centro abitato di Saone, frazione di Tione. Una vettura con a bordo tre giovani è finita nella scarpata per ruzzolare oltre 12 metri e fermare la corsa contro alberi e piante. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 22 luglio 2020 - 19:34

TIONE. Era praticamente appena uscito dalla concessionaria con l'auto nuova, ma il primo viaggio è terminato nella scarpata a lato carreggiata. 

 

L'allerta è scattata intorno alle 17.30 di oggi, mercoledì 22 luglio, all'altezza del centro abitato di Saone, frazione di Tione.

 

Una vettura con a bordo tre giovani è finita nella scarpata per ruzzolare oltre 12 metri e fermare la corsa contro alberi e piante.

 

Forse anche a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, il conducente ha perso il controllo del mezzo in curva e quindi il veicolo ha perso aderenza.

 

A quel punto il mezzo è uscito di strada. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Tione e polizia locale delle Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso ai tre ragazzi.

 

Tanta paura e qualche botta, ma gli occupanti dell'abitacolo sono miracolosamente usciti illesi dall'incidente e non sono dovuti ricorrere agli approfondimenti in pronto soccorso.

 

Un'operazione comunque lunga e delicata tra cure e rilievi, ma anche per il recupero e la rimozione del mezzo dalla scarpata.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 13:44

I fatti sono avvenuti intorno alle 11.45 come quel 7 gennaio 2015 quando morirono 20 persone. La zona è blindata e un uomo sarebbe già stato preso

25 settembre - 13:09

La conferma è arrivata direttamente dal presidente francese. Le forze di polizia sono in azione nella zona vicino alla Bastiglia. La popolazione è invitata a stare lontana

25 settembre - 11:58

Le nuove tariffe saranno in vigore fino a fine febbraio, trattandosi di un provvedimento sperimentale. In questi giorni Trentino Mobilità sta procedendo alla modifica delle impostazioni dei parcometri e della segnaletica verticale con lo scopo di decongestionare e migliorare la fruibilità delle diverse aree urbane

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato