Contenuto sponsorizzato

Esce di strada e precipita in una scarpata. Morto un cacciatore 81enne

Un cacciatore classe 1939 è stato trovato morto questa notte sulla strada per malga Daimer, in Valle Aurina. Stava percorrendo la strada forestale quando ha probabilmente perso il controllo del mezzo finendo in una scarpata. Nulla da fare per lui, all'arrivo dei soccorsi era già deceduto

Pubblicato il - 03 October 2020 - 09:22

LUTTAGO. Erano le 10 circa quando un cacciatore, 81 anni del luogo, ha perso il controllo del mezzo finendo in una scarpata. Diretto verso malga Daimer, a 1862 metri di quota, l'uomo è così precipitato, atterrando con il veicolo nel letto del torrente sottostante.

 

Nulla da fare per lui, come constatato poi dagli uomini del soccorso alpino, chiamati da Luttago per cercare lo scomparso. Dopo ore di ricerca, tra le 2 e le 2.30 della notte tra venerdì 2 e sabato di 3 ottobre, gli uomini dei soccorsi lo trovavano morto all'interno del proprio veicolo.

 

Inutile dunque anche l'arrivo in Valle Aurina dell'ambulanza della Croce bianca, accompagnata dai vigili del fuoco del luogo e dai carabinieri, giunti sul luogo dell'incidente mortale per i rilievi del caso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 dicembre - 20:22
A seguito delle dimissioni del comandante dei vigili del fuoco di Imer nelle scorse ore a rimettere il proprio incarico sono stati anche il [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:55
Trovati 188 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 138 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 843.595 le dosi [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:26
Oggi all'Adige il numero uno di Patrimonio del Trentino ha spiegato che ''l'abbiamo provata per un mese (..) ma abbiamo chiesto di cambiarla'' [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato