Contenuto sponsorizzato

Festa in appartamento con 11 persone: in meno di un’ora 5.280 euro di contravvenzioni

Quando a mezzanotte i carabinieri hanno fatto irruzione, nell’appartamento era in corso una festa con 11 partecipanti. Tutti i presenti sono stati identificati e multati con 480 euro di contravvenzione

Pubblicato il - 05 December 2020 - 16:54

VERONA. Erano all’incirca le 24 della notte fra il 4 e il 5 dicembre quando i carabinieri hanno ricevuto una segnalazione arrivata da alcuni residenti di via Largo Caldera a Verona, disturbati da musica e schiamazzi. Arrivati sul posto i militari non hanno impiegato molto tempo a individuare l’appartamento da dove provenivano i rumori molesti.

 

I carabinieri hanno scoperto che all’interno dell’abitazione era in corso una festa e dopo aver fatto spegnere la musica hanno proceduto all’identificazione dei presenti. In totale c’erano 11 persone, tutti sono stati multati per un totale di 5.280 euro. I trasgressori potranno beneficiare di una riduzione solo se pagheranno entro cinque giorni.

 

Nonostante il singolare episodio, nella grande maggioranza dei casi, persone e locali rispettano le nuove disposizioni per la prevenzione dei contagi. Durante i servizi di controllo i carabinieri si sono soffermati spesso a dialogare con i giovani per far comprendere loro l’importanza dell’uso della mascherina, dell’igiene delle mani e del distanziamento sociale.

 

Ad ogni modo i militari invitano chiunque noti delle situazioni di potenziale rischio per l’incolumità pubblica a contattare tempestivamente il 112 che procederà con i controlli.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 06:01
Il rifugio Filzi sul Finonchio ha chiuso la scorsa settimana la stagione estiva ed ora proseguirà, tempo permettendo, le aperture nei weekend. I [...]
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato