Contenuto sponsorizzato

Furti, rapine e violenza sessuale, minacce a poliziotti e lesioni, un 17enne portato in comunità

La polizia, coordinata dalla procura del Tribunale per i minorenni di Trento, è entrata in azione nella scorse ore. Le forze dell'ordine hanno eseguito una misura restrittiva nei confronti del 17enne, residente a Denno in val di Non

Pubblicato il - 26 giugno 2020 - 10:49

TRENTO. Un 17enne è stato arrestato e trasferito in comunità in provincia di Verona.

 

La polizia, coordinata dalla procura del Tribunale per i minorenni di Trento, è entrata in azione nella scorse ore.

 

Le forze dell'ordine hanno eseguito una misura restrittiva nei confronti del 17enne, residente a Denno in val di Non.

 

Il ragazzo, di origine marocchina, è ritenuto autore di un furto, un tentato furto e due rapine, ma anche di una violenza sessuale nei confronti di una giovane.

 

Una posizione aggravata anche da minacce a poliziotti e lesioni. Arrestato, il 17enne è stato condotto presso una comunità in provincia di Verona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato