Contenuto sponsorizzato

Girano senza casco con il motorino ad alta velocità spaventando i residenti, interviene la polizia

Il mezzo è stato immediatamente sequestrato.  I cittadini, stanchi della situazione, avevano presentato un esposto 

Pubblicato il - 07 febbraio 2020 - 15:32

VILLAMONTAGNA. Giravano per le strade del paese con il motorino ad alta velocità in modo molesto provocando paura tra la popolazione.

 

Una situazione diventata talmente insostenibile che ha portato i cittadini a chiedere l'intervento delle forze dell'ordine con la presentazione di un esposto.

 

Da qui i controlli che sono rientrati nelle intensificazioni delle attività anticrimine volute dal Questore di Trento per impedire la perpetrazione di furti e rapine nelle zone collinari della città. La polizia di stato è intervenuta con una serie di controlli mirati presso gli alloggi Itea occupati da alcune famiglie rom.

 

Nei giorni precedenti, i cittadini della frazione collinare di Trento, si erano rivolti al questore per i comportamenti molesti e vessazioni compiuti da alcuni residenti.

Era stato lamentato il continuo andirivieni per le stradine del borgo di un ciclomotore, condotto ad alta velocità, per altro da un conducente privo di casco, in grado di determinare nei passanti un forte stato di agitazione e timore.

La Questura di Trento, con l’aiuto della Polizia Locale del Comune di Trento, è intervenuta nella circoscrizione dell’Argentario sequestrando il ciclomotore ed interrompendo le condotte vessatorie e moleste nei confronti dei residenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 17 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
17 gennaio - 19:36
Tra il 2015 e il 2021 l’indice medio dei prezzi è cresciuto in Trentino di 5,6 punti percentuali, mentre in Italia ci si attesta a +4,2%. [...]
Cronaca
18 gennaio - 11:54
Con i tanti non vaccinati sul territorio l'Alto Adige rischia di essere un territorio che farà fatica a rendere endemica la presenza del virus e [...]
Politica
18 gennaio - 13:03
Il consigliere della Lega, Denis Paoli, ha chiesto le dimissioni due due esponenti dei Süd-Tiroler Freiheit: "Fino a prova contraria – [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato