Contenuto sponsorizzato

Il bosco rischia di essere avvolto dalle fiamme: intervento notturno dei vigili del fuoco

Quattro interventi in un solo giorno, i vigili del fuoco chiamati agli straordinari prima per fare da supporto all’elisoccorso poi per domare tre distinti episodi d’incendio

Pubblicato il - 18 gennaio 2020 - 09:49

DRO. Per i vigili del fuoco droati è stata una giornata movimentata iniziata già la mattina presto per fare da supporto all’elisoccorso intervenuto per una persona che ha accusato un malore all’interno di un locale, nella frazione di Ceniga.

 

I pompieri si sono accertati che il velivolo atterrasse in sicurezza e che i sanitari potessero intervenire trasportando la persona colta da malore fino all’elisoccorso che si è poi diretto all’ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Nel pomeriggio gli stessi vigili del fuoco sono stati chiamati in causa per un cassonetto avvolto dalle fiamme, ignote le cause all’origine dell’incendio, ad ogni modo sono bastati 3 vigili, usciti con un’autobotte per avere ragione del rogo avvenuto a Dro.

 

 

Dopodiché in località Santa Lucia, attorno alle 20, si è verificato un principio d’incendio a delle sterpaglie, anche in questo caso prontamente domato dai pompieri intervenuti con una squadra di tre uomini e la solita autobotte.

 

Infine, quando la maggior parte delle persone è nel mondo dei sogni, i vigili del fuoco droati sono stati allertati per un nuovo incendio. Erano all’incirca le 23 quando è arrivata la chiamata in centrale che avvisava i pompieri del pericolo.

 

 

In quest’occasione ad andare a fuoco sono stati i boschi sopra Pietramurata, questo è stato anche l’intervento più complesso dal momento che per domare l’incendio sono dovuti entrare in azione 15 vigili del fuoco usciti dalla caserma con autobotte, carrello incendi boschivi, pick up con modulo incendi boschivi.

 

L’azione rapida ed efficace dei pompieri ha evitato che le fiamme si estendessero al resto della pineta, limitando i danni, ci sono volute comunque 3 ore per spegnere il focolare con l’intervento conclusosi alle 2 di notte.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 20:30

Se le incertezze sono tante, tantissime, e il momento è delicato per l'emergenza Covid-19, le parole del presidente Maurizio Fugatti non aiutano a chiarire nulla o quasi. Non si capisce il senso di una conferenza stampa convocata in questo modo e di questo tenore per spiegare quanto succede in Trentino alla luce dell'ultimo Dpcm del premier Giuseppe Conte

25 ottobre - 20:07

Sono state poi registrate 12 positività tra bambini e ragazzi in età scolare e sono in corso le verifiche per procedere alla quarantena di altre classi, che attualmente riguarda 122 unità

25 ottobre - 19:16

La Provincia di Bolzano ha emesso una nuova ordinanza con valenza da lunedì 26 ottobre a martedì 24 novembre: bar e ristoranti potranno continuare a lavorare con gli orari attuali ma nuove restrizioni, mentre nelle scuole la didattica a distanza sarà portata solo nelle superiori al 50%. La misura più dura riguarda però il coprifuoco dalle 23 alle 5. In questo arco di tempo non ci si potrà muovere dal proprio domicilio se non muniti di autocertificazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato