Contenuto sponsorizzato

Il "compagno di bevute" cambia troppo spesso, così la polizia arresta un pusher "insospettabile" al bar

Si tratta di un uomo di 63 anni, immune da precedenti specifici e residente da tempo ad Oltrisarco. Gli agenti, tornando indietro lunga la stessa via, hanno notato una scena che avevano visto qualche minuto prima ma con un "cambio" di protagonista

Pubblicato il - 17 luglio 2020 - 17:27

BOLZANO. Lo scorso weekend la polizia di Bolzano ha fermato un pusher "insospettabile": un cittadino marocchino di 63 anni, immune da precedenti specifici e residente da tempo ad Oltrisarco.

 

Una pattuglia, passando per via Claudia Augusta, aveva infatti notato un ragazzo, da tempo noto per problemi di tossicodipendenza alle forze dell'ordine, intrattenersi con un cittadino straniero che si stava bevendo una birra all'esterno di un bar. 

 

Dopo qualche minuto, tornando indietro lunga la stessa via, i poliziotti hanno notato una scena simile ma con un "cambio" di protagonista: l'uomo era al solito posto, con la birra in mano, ma dall'altra parte del tavolo ora stava seduto un altro ragazzo, anch'esso ben noto agli agenti. 

 

La pattuglia ha quindi deciso di intervenire con un controllo e una perquisizione che hanno portato poi all'arresto dell'uomo. A casa del 63enne gli agenti hanno infatti trovato, in un mobiletto del bagno e nella tasca di una giacca, e quindi sequestrato due involucri contenenti, in totale, circa un etto di cocaina. Sequestrati anche 6.400 euro trovati in un portafoglio e ritenuti, anch'essi, proventi dell'attività di spaccio. Per l'uomo è scattato quindi l'arresto. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato