Contenuto sponsorizzato

Il mondo degli amanti della montagna saluta Ettore Sartori. Fu il fondatore del rifugio La Montanara

Se ne va a 84 anni uno degli animatori della comunità dell'Altopiano della Paganella. Ettore Sartori fu il promotore e il gestore dall'apertura nel 1973, assieme alla moglie Ines, del rifugio La Montanara, divenuto storico punto di ritrovo sulle montagne del Brenta

Pubblicato il - 28 April 2020 - 16:43

MOLVENO. Si è spento all'età di 84 anni Ettore Sartori, figura molto conosciuta nel mondo dell'alpinismo e del turismo in Altopiano della Paganella. Molto attivo nella comunità di Molveno, fu promotore nel 1973 della costruzione del rifugio “La Montanara”, divenuto presto un luogo di riferimento per gli amanti delle Dolomiti di Brenta, con la sua terrazza sulle montagne.

 

A inizio degli anni '50, Sartori, assieme ad un gruppo di amici, fu tra i fondatori del coro Campanil Bas, ospitato più volte nello scenario del rifugio dove lavorava. Oltre a questo, fu tra gli organizzatori della sezione molvenese del Corpo del soccorso alpino.

 

Il funerale si è tenuto in forma privata, secondo le norme stabilite dal Dpcm sul contenimento dell'epidemia da Coronavirus, nel pomeriggio di martedì 28 aprile nella chiesa di Molveno.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Cronaca
20 aprile - 11:24
Dalle 23 di domani, 21 aprile, potrà prenotarsi al Cup online, nella sezione 'conviventi e caregiver', chi assiste i più fragili. Saranno [...]
Società
20 aprile - 09:55
Poco più di una settimana fa un ciclista nell'Alto Garda è stato scaraventato in un fosso dopo essere stato urtato da un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato